San Leo, strade chiuse. Tre diverse ordinanze del sindaco

image_pdfimage_print

di RITA CELLI

DOPO le frane, si chiudono le strade. A San Leo i dissesti stanno peggiorando e il sindaco ha deciso di emanare tre diverse ordinanze. La prima riguarda la chiusura totale al traffico, sia veicolare che pedonale, del tratto di strada comunale che porta a Monte di Pietracuta, proprio sotto il borgo ‘Case del monte’. “La parete che sovrasta la strada — scrivono gli amministratori nell’ordinanza — versa in gravi condizioni, nel tratto compreso dall’incrocio con la strada che porta al cimitero e il civico 19. E’ possibile che il muro crolli entro qualche giorno e questo costituisce un grave pericolo per i cittadini. Per questo abbiamo deciso di chiudere la strada in quel punto. Al cimitero si riesce infatti ad arrivare da un’altra via”. Anche in zona Villanova-Maiano e Monte San Paolo, sono state emesse altre due ordinanze, ma in questo caso, solo per chiudere parte delle carreggiate. E’ stato infatti istituito il senso unico alternato sulla strada di Maiano, per un movimento franoso che impedisce il regolare transito delle auto nel doppio senso di marcia. Stessa situazione sulla strada comunale di Monte San Paolo. “Probabilmente — dice il sindaco Guerra — anche la frana di Maiano ci costringerà a chiudere la strada comunale in entrambi i sensi di marcia, nelle prossime ore. La stessa strada di crinale era stata già interrotta, due anni fa, in un altro punto e con notevoli disagi. Purtroppo si tratta di brutte notizie anche alla luce di quanto ancora c’è da recuperare per i danni causati dal nevone”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni