RiminiKmZERO, nuovo progetto pronto a decollare

image_pdfimage_print

di MILENZA ZICCHETTI

Il tema ormai è noto a gran parte dei cittadini e riguarda la spesa a chilometri zero, ovvero perchè e come mettere nel carrello alimenti prodotti localmente e (meglio se) di stagione. Al parterre degli attori già presenti sul mercato, si aggiunge RiminiKmZERO. “Fare la spesa on line è semplice e veloce”, garantiscono dal team. Infatti basta lasciare i propri dati sul portale (mentre scriviamo è offline, ma solo per motivi tecnici, ci sono lavori in corso e a breve sarà raggiungibile) e via, si parte con la spesa. Oltre agli acquisti, c’è la possibilità per gli utenti di poter scambiare idee, consigli, ricette e interagire direttamente con i produttori. I prodotti a disposizione sono i più diversi: frutta e verdura di stagione, formaggi freschi, salumi, affettati, pasta, riso, biscotti, vino, birra artigianale.

L’originalià, dunque, è rappresentata dal fatto di essere un ‘mercato virtuale’. I produttori sono di aziende che hanno sede nella Valle del Conca e del Marecchia, spesso piccolissimi. Oltre alla possibilità degli acquisti, c’è anche altro? Vediamo un po’.

Partiamo dall’inzizio, come è nata l’idea e da chi è formato il Team di RiminiKmZERO?

Il team è formato da “cervelli liberi pensatori” che lavorano con una visione ad amplissimo raggio. L’azione complessa e articolata che andremo a svolgere entro il 2013, ha l’intento di trasformare Rimini in un nuovo polo di attrazione, diverso da quello per cui è conosciuta ora. Rimini merita di avere nuove chance, quindi ne abbiamo intercettato forti e consolidate potenzialità “green” che andremo ad offrire ad una community presto internazionale.

Come definireste “RiminiKmZERO”?

Come una piazza virtuale, attraversata da persone interessate ed interessanti. Un “luogo” dove poter acquistare con fiducia prodotti che provengono esclusivamente dal proprio territorio, con la comodità di poter ricevere a casa quanto ordinato, pagando esattamente il costo del produttore, senza surplus e senza intermediazioni e dove si può leggere ogni particolare del lavoro appassionato e faticoso dei produttori stessi. A fare da contorno a questa piazza virtuale, una serie di forum e circoli tematici ai quali ci si può iscrivere condividendo interessi e informazioni.

Novità in progetto?

Tante! Ad esempio il club “BARATTI e BARATTOLI” che condividerà la passione per confetture, liquori, sott’olii rigorosamente fatti in casa. Ci si scambierà barattoli, ricette , sperimentazioni, tutti a KmZERO. Il club “BIRRA e BIRRI” che tratterà del mondo della birra (quella fatta “in casa”) e tante curiosità come quale bicchiere è adatto? Quale pietanza abbinare? Quali aromi le contraddistinguono? Il club “PANE VIVO”, un luogo dove si tratterà della pasta-madre per panificazione casalinga e di fermenti vivi per produrre deliziosi formaggi casalinghi. Quindi tante ricette, uno scambio di preziosi lieviti, un modo nuovo di stare insieme e di condividere una passione antica. Il club ” SEMI.ORTO ” con tante utili informazioni per coltivare con successo in città e in poco spazio. Sementi antiche, erbe aromatiche solite e insolite da acquistare sempre nella nostra piazza di RiminiKmZERO. Il club “CELIAMIA “, dedicato ai celiaci e che vuole trattare questa forma moderna di intolleranza alimentare. Ci saranno gustose ricette , ristoranti dedicati, un forum attento e rispettoso alle esigenze di questo popolo in costante aumento. Infine il club “ETIC .HETTA”, anch’esso un’assoluta novità. Il consumatore è sempre più attento alla composizione del prodotto alimentare : guarda l’etichetta, ne controlla i contenuti, si pone domande e vuole approfondire. Ecco quindi che gli amici di RiminiKmZERO potranno trovare informazioni e aggiornamenti su un argomento così delicato e attuale.

A chi vi rivolgete in particolare?

A tutti i “cittadini in cammino”. Vogliamo interagire con loro, avere il loro assenso ma soprattutto i loro dissensi. La “piazza” è per loro e loro sono la nostra piazza. Il linguaggio che condividiamo è semplice e il nostro lavoro è quello di essere al loro fianco.

Come è avvenuta la scelta dei produttori?

I produttori erano già lì, tantissimi e operossissimi. Il progetto del quale fa parte RiminiKmZERO renderà visibile un mondo intero legato all’entroterra. Una Rimini che non si ferma, ma ha la voce bassa, leggera. A noi piacerà alzarne il volume e valorizzarla come merita, dal punto di vista produttivo e turistico. Crediamo che questo momento di immensa ed attuale difficoltà debba essere un’ altrettanta opportunità di cambiamento. Siamo certi che serva una visione d’insieme e un progetto nuovo per operare una trasformazione. Perchè il futuro è già oggi.

© MILENA ZICCHETTI Copyright lapiazzarimini.it  – Tutti i diritti riservati

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni