Poker riminese per la seconda edizione di “Dire,fare,sognare”

image_pdfimage_print

di MILENA ZICCHETTI

L’assegnazione del premio “Dire, Fare, Sognare” è prevista per domani mattina lunedì 27 maggio alle ore 11:30 presso il Supercinema di Santarcangelo di Romagna. L’iniziativa, giunta così alla sua seconda edizione, si rivolge a tutti a coloro che hanno fatto della cultura del cibo e del vino il loro tratto distintivo. Conduce la mattinata l’attore Ferruccio Filipazzi. Una giuria di esperti, composta da Andrea Grignaffini, Giorgio Melandri e Lorenzo Frassoldati, tre grandi firme del giornalismo enogastronomico, procederanno alla premiazione degli operatori del settore della nostra regione.

Due i momenti salienti: un riconoscimento a tre operatori scelti tra ristoratori, baristi, enotecari e torrefattori (Emergente, Narratore, Sognatore) ed a cinque personaggi che con modalità diverse si sono distinti nella promozione della cultura enogastronomica della nostra regione. Nell’edizione di quest’anno, la provincia di Rimini ha fatto l’en plein nella premiazione degli operatori. Nello specifico: la sezione “Emergente” va ad Alessandro e Claudia Battazza e Isabella Marzi del locale Lievita di Riccione; la sezione “Narratore” va a Maurizio Signorini del ristorante Azzurra di Riccione e a Fausto Fratti del Povero Diavolo di Torriana; infine, per la sezione “Sognatori” i premiati sono Massimiliano Mussoni e Manlio Maggioli de La Sangiovesa di Santarcangelo di Romagna.

I premi dei cinque protagonisti dell’enogastronomia in Emilia-Romagna verranno invece assegnati a Giancarlo Mondini, presidente di Ais Romagna da diciassette anni per la sezione vino; Gianluigi Zenti, presidente di Accademia Barilla ed emblema del made in Italy nel mondo; Massimo Montanari, storico della cucina italiana dell’ateneo bolognese; Ermi Bagni direttore Marchi storici Lambruschi Modenesi, un vino tra i più celebri al mondo e Denis Pantini, ricercatore del centro studi Nomisma di Bologna. Il riconoscimento “Dire Fare Sognare!” è sostenuto da Partesa Emilia Romagna per il vino, che negli ultimi anni ha intrapreso un progetto culturale rivolto ai protagonisti del panorama enogastronomico dell’Emilia Romagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni