Il Meeting a Rimini con il suo ‘grido’ d’allarme

image_pdfimage_print

Con la Messa celebrata domani alle 11,15 da Mons. Francesco Lambiasi vescovo di Rimini, si apre ufficialmente la 34^ edizione del Meeting di Rimini, lo storico appuntamento della comunità ‘ciellina’ che si svolgerà presso il quartiere fieristico dal 18 al 24 agosto.

Quest’anno al centro dei vari dibattiti ed incontri ci sarà come sempre ‘l’uomo’, con un taglio che rimanda comunque all’attualità: ‘Emergenza uomo’. “L’uomo – si legge in un testo di presentazione – oggi vive in una condizione di emergenza, non soltanto quando sistemi politici autoritari ne minacciano le condizioni elementari di libertà e di sopravvivenza, ma anche laddove, pur in sistemi dove le libertà democratiche sono garantite, è il desiderio del cuore che corre il rischio di venire anestetizzato, censurato. Ma, come è nella sua storia, il Meeting non vorrà insistere soprattutto sugli aspetti negativi, non vorrà soltanto lanciare un grido di allarme, quanto piuttosto mostrare che l’emergere dell’umano è possibile, che ovunque nel mondo, ieri come oggi, esistono uomini che hanno trovato un punto di forza nella scintilla del proprio desiderio, riaccesa da un incontro, da un fatto, da una circostanza attraversata. Cercheremo perciò di documentare come la libertà dell’uomo si esprima come bisogno di percepire la realtà, di giudicarla e di costruire in essa, non secondo schemi e progetti imposti dall’esterno, ma a partire dai suoi bisogni e dai suoi desideri.” Sarà il Premier Enrico Letta ad inaugurare l’edizione resa possibile anche dal lavoro degli oltre 550 volontari (nella foto di copertina un gruppo di lavoro) che ‘animeranno’ il consueto e ricco calendario di mostre, spettacoli ed eventi culturali. Il Meeting si potrà vivere non solo nei padiglioni di Rimini Fiera ma anche attraverso una nuova app per dispositivi mobili sia da Google Play che da App Store. Tra gli spettacoli segnaliamo quello inaugurale in anteprima nazionale ‘Le Confessioni di Agostino’ che si terrà sempre domani domenica 18 alle 21,45 ( Auditorium D5 Biglietto intero: 10 euro, ridotto: 8 euro) a cura di Costantino Esposito. Tante come sempre le mostre (vai all’elenco completo QUI). Per il programma completo QUI oppure clicca sul banner per la home page del sito della manifestazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni