Grotte di Onferno, si va verso la riapertura

image_pdfimage_print

Le Grotte di Onferno potrebbero presto riaprire. La notizia emerge dall’incontro che si è tenuto ieri a Gemmano tra il sindaco Riziero Santi, il suo vice Manuel Tienforti e la Presidente dell’ente Macroarea Luciana Garbuglia e il direttore Massimiliano Costa. Per promuovere e ringiovanire il territorio da un punto di vista culturale, naturalistico ed ambientale, l’Amministrazione comunale ha messo in campo un progetto che prevede la realizzazione di un “Parco letterario e musicale” dedicato a Dante Alighieri e alla Divina Commedia e che sarà presentato al pubblico il 17 agosto prossimo. Sarà – sostiene il Comune – il primo Parco letterario dell’intera regione Emilia Romagna, che vede fervente interesse a una futura collaborazione da parte dei vertici di Macroarea presenti all’incontro. In questo contesto si è concordata una modalità di collaborazione futura nella gestione della Riserva e delle Grotte, precisa risposta alla volontà espressa nell’incontro dal Sindaco Riziero Santi di ri-acquisire piena competenza nelle attività gestionali. Per dare continuità alla collaborazione con macroarea, il Comune ha annunciato l’intenzione di volere entrare negli organismi di gestione dell’Ente. Gemmano progetta il futuro e – come afferma Santi – “la qualità della proposta che si rivolgerà al mondo della scuola e della formazione oltre che al turismo naturalistico e culturale, sarà in grado certamente di catalizzare l’attenzione e l’interesse del mondo istituzionale ed economico del nostro territorio”. (m.nic.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni