Il sindaco Giannini in minoranza

Stefano Giannini, Pd, sindaco di Misano

Il sindaco Stefano Giannini, Pd, finisce in minoranza. Nel consiglio comunale del 5 giugno è mancato il numero legale. Assenti consiglieri, assessori e presidente del consiglio di maggioranza. Le minoranze in un primo tempo concordano nell’uscire. Poi, Maurizio Vandi e Antonio Mignani (Pdl) cambiano idea. Paolo Casadei, capogruppo del Pdl, si infuria sorridendo. Battibecco tra Sensoli, Lega Nord e Vandi-Mignani. Il capogruppo del Pd Davide Siliquini riaggiorna la seduta. Sarà un’estate calda per la maggioranza misanese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA