Economia e imprese, come funziona il “contratto di rete”

image_pdfimage_print

Con l’obiettivo di promuovere il modello “contratto di rete” tra le imprese del territorio, domani martedì 16 aprile 2013 dalle 10.00 alle 13.00 presso la Sala Convegni della Camera di Commercio di Rimini si terrà un seminario gratuito nell’ambito del progetto “Crescere e competere con il contratto di rete”. L’iniziativa è promossa dalle Camere di commercio ed Unioncamere Emilia-Romagna con il supporto scientifico di Universitas Mercatorum grazie all’Accordo di Programma stipulato tra il Ministero dello Sviluppo Economico e l’Unioncamere nazionale in collaborazione con le Asssociazioni di categoria.

Il seminario è dedicato alle piccole e medie imprese, ai liberi professionisti e alla Pubblica Amministrazione: i temi trattati sono diversi: l’evoluzione del quadro normativo di riferimento del contratto di rete: comunitario, nazionale, regionale; la costituzione, la rete come “soggetto”, gli aspetti pubblicitari fiscali e di gestione; focus: il contratto di rete e i contratti pubblici e le imprese agricole; definizione ed approfondimento degli strumenti finanziari a supporto delle reti di impresa. Il contratto di rete consente alle Pmi di conseguire la massa critica e di attuare un progetto comune senza ridurre il livello di autonomia decisionale di ogni singola impresa aderente. I contratti di rete, e più in generale le diversificate strumentazioni per agevolare i percorsi di aggregazione tra imprese, possono contribuire a recuperare competitività. Per informazioni: Silvia Bartali 0541.363733 estero@rn.camcom.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni