Bilancio partecipato, 50 mila euro affidati ai cittadini

image_pdfimage_print

Primo incontro martedì prossimo 8 ottobre (ore 21 al Teatro Snaporaz) per la prima assemblea plenaria di illustrazione delle linee generali del percorso al Bilancio Partecipato. Un concetto che sta diventando sempre più familiare. Permettere ai cittadini di essere coinvolti nella scelta dell’utilizzo di una somma di denaro pubblico per la realizzazione di un progetto a favore della città. Sul piatto 50 mila euro. “Il nostro intento è quello di favorire una reale apertura della macchina istituzionale alla partecipazione diretta ed effettiva della popolazione – ha spiegato l’Assessore al Bilancio Alessandro Bondi – in questo modo si superano le tradizionali forme consultive e si crea un ponte tra democrazia diretta e quella rappresentata”. L’auspicio dell’Ass. Bondi e dell’Amministrazione Comunale è :”che ci sia un’importante partecipazione dei cittadini a questa iniziativa, vista l’opportunità di divenire parte attiva di un processo che coinvolge la realtà del nostro Comune”.

All’incontro di martedì seguiranno altre tre assemblee di zona nel corso delle quali verranno spiegati i vari progetti presentati nei loro dettagli: la prima è fissata per il 15 ottobre ed interesserà la zona Centro-Violina, la seconda sarà il 18 ottobre e riguarderà l’area Macanno-Ventena e seguirà l’ultima del 22 ottobre rivolta ai residenti di Torconca. Quello di quest’anno – spiega il Comune – sarà una sorta di esperimento e cioè si tratterà di un percorso che vedrà operare l’amministrazione comunale in qualità di supervisore di tutte le varie fasi che porteranno alla scelta: dal prossimo anno si passerà ad un bilancio di tipo partecipativo, ovvero caratterizzato da un ruolo da protagonista della cittadinanza che sarà la responsabile delle varie “tappe” dell’intero progetto e questo per consentire una maggiore e concreta partecipazione della città alla vita dell’apparato amministrativo.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni