Le scuole di Rimini scendono in piazza. Tramite Facebook invito a partecipare trasmesso a più di 4 mila persone

image_pdfimage_print

Non c’è pace. Le proteste arrivano da ogni dove.  Civili, violente, efficaci e inefficaci. Fatto sta che sabato prossimo 24 novembre a partire dalle ore 16 a scandire il loro “no” ai “tagli”, “classi pollaio”,  “concorso truffa”, orari, contratto nazionale e via dicendo ci saranno insegnanti, studenti e genitori appartenenti alle scuole della Provincia di Rimini. L’appuntamento è in piazza Tre Martiri per una manifestazione “in difesa della scuola pubblica” e ” il rispetto della nostra autonomia” scrivono su Facebook due promotrici dell’evento da cui risultano “invitate” oltre 4 mila persone.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni