SUPER MANAGER CARIM

Nessun conferma e nessuna smentita da parte di Banca Carim rispetto alle indiscrezioni raccolte nei giorni secondo cui sarebbe Alberto Mocchi, l’attuale amministratore delegato del Credito Industriale Sammarinese – Cis, il nuovo “super-direttore” della Banca. Manager di lungo corso, l’eventuale nomina di Alberto Mocchi non lascierebbe alcun dubbio circa le competenze “tecniche” del futuro direttore generale. Voci contrarie potrebbero invece levarsi in merito al “patto di discontinuità” richesto a chiare lettere dai piccoli azionisti  e da numerosi esponenti del mondo politico, economico e sociale locale. Cis, infatti, sta per essere ceduta (vai alla notizia) ma è stata a lungo partecipata al 100% da Banca Carim. Un super manager “sammarinese” potrebbe quindi scontenatare tutti coloro che, invece,  auspicano una “nuova era” per quanto riguarda la gestione della Banca.

Domenico Chiericozzi