SOLIDARIETA’ Banca del Tempo

image_pdfimage_print

Ci si scambia tempo e attività come accompagnamento persone, cura animali, compagnia, babysitteraggio, bricolage, pulizie casa, computer, cucina, cucito, giardinaggio, lezioni e ripetizioni, prestiti di vari oggetti, servizi vari. Quindi niente a che vedere con una banca tradizionale anche se un “conto” va aperto. Così per conoscere da vicino questa curiosa e interessante realtà, giovedì 16 febbraio ore 21 nella sala del consiglio comunale di Palazzo Mancini il comitato del Macanno, in collaborazione con l´amministrazione comunale e con il coinvolgimento anche degli altri Comitati di quartiere, si terrà un incontro con Leonina Grossi, coordinatrice della Banca del Tempo di Rimini-Santa Giustina e consigliere delegata alle pari opportunità della Provincia di Rimini.  Alla serata prenderanno parte anche il sindaco Piero Cecchini e altri amministratori. La Banca del Tempo è una banca che non amministra denaro ma relazioni di amicizia e solidarietà. Alla Bdt i soci attuano uno scambio reciproco di prestazioni, offrono ciò che sono in grado di dare ricevendo ciò di cui hanno bisogno. Non si tratta di volontariato, ma di scambio di tempo e di attività.  Le richieste di scambio vengono regolate dalla segreteria dello sportello della Banca e ad ogni correntista viene consegnato un libretto degli assegni dove registrare i movimenti del tempo. Per saperne di più sulla Banca del Tempo e i suoi soci l´ amministrazione comunale e il comitato del Macanno invitano tutti i cittadini a partecipare alla serata di giovedì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni