ALTRE 40 PERSONE LIBERATE

image_pdfimage_print

Continuano senza sosta e con esito positivo le operazioni di soccorso a favore delle persone evacuate nei giorni scorsi. Sono una quarantina – scrive la Provincia di Rimini – le persone liberate tra ieri sera e questa mattina dagli uomini della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco. Il numero degli isolati si assesta ora sulle 111 unità, 42 a Santagata Feltria, 40 a Maiolo, 17 a San Leo, 7 a novafeltria, 5 a Pennabilli. Si ricorda che tutte le frazioni e le persone isolate sono comunque raggiungibili, esclusivamente a piedi, e rimangono in costante contatto con l’unità di crisi di Novafeltria. Diminuisce anche il numero degli evacuati, al momento risultano 270, ma sono destinati a scendere ulteriormente già dalle prossime ore. Sono molte infatti le famiglie che in queste ore sono potute tornare a casa, grazie all’opera di pulizia sulle strade secondarie, e all’opera di sgombero di neve dalle strutture segnalate. I 17 evacuati ospitati presso la scuola Einaudi di Novafeltria sono stati trasferiti ieri all’ostello di Pennabilli, per favorire il ripristino dell’istituto scolastico in vista della prossima ripresa delle lezioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni