RIMINI STATISTICHE DEMOGRAFICHE

image_pdfimage_print

Nei giorni scorsi due giornate hanno immortalato “Rimini”; martedì la presentazione del “Report demografico” e, ieri pomeriggio, il Rapporto sull’Economia. Due strumenti preziosissimi per leggere la realtà locale. Partiamo dal primo, al secondo dedicheremo nei prossimi giorni uno speciale commentato.

Il bilancio demografico. La popolazione residente nella provincia di Rimini al 1° gennaio 2012 è di 332.071 residenti (48,3% maschi e 51,7% femmine) con una crescita rispetto all’anno precedente, di 2.827 unità (+0,9%) dovuto alla sola componente migratoria; senza il saldo naturale sarebbe stato negativo: +95 masci, – 129 donne uguale 34 persone in meno su questo lembo di terra. Il saldo naturale torna a segnare valori negativi dopo anni di ripresa. Il 2011 rispetto al 2010 ha visto registrare 230 nascite in meno e 59 decessi in più. In calo sia le nascite italiane (-7%) che straniere (-6,6%). Le famiglie residenti complessive sono 141.288 con un incremento di 1.894 (+1,4%) rispetto all’anno precedente. Tra i comuni con incremento superiore a quello medio provinciale spiccano in particolare San Clemente (+4,8%), Montecolombo (+4,5%), Saludecio (+3%) e Montescudo (+2,7%). Il 75% dei cittadini stranieri residenti si concentra nei 5 comuni di costa (un 58% solo nei comuni di Rimini e Riccione). 4,4% nei territori dell’Alta Valmarecchia. Sul totale dei Paesi Esteri rappresentati sul territorio provinciale: gli Albanesi, pur facendo registrare una riduzione del loro peso percentuale, restano ancora il gruppo più numeroso 23,7%, seguiti dai Rumeni 14,3%, Ucraini 11,3%, Marocchini 5,6% e Cinesi 5,8%. I residenti con 65 anni o più sono 69.297 (43,2% maschi e 56,8% femmine). I residenti con 75 anni o più sono 34.878 (39,3% maschi e 60,7% femmine). I residenti con 80 anni o più sono 21.214 (36,2% maschi e 63,8% femmine). Complessivamente i senior (65 anni e oltre) rappresentano il 20,9% della popolazione residente complessiva, mentre gli anziani con 75 anni e oltre il 10,5% e gli 80 anni e oltre il 6,4%. Tra le “curiosità” Saludecio, che supera la soglia dei 3.000 abitanti e passa nella fascia demografica successiva. Al 1° gennaio 2012 le persone più anziane residenti sul territorio provinciale sono 2 ed hanno 105 anni compiuti, sono entrambe femmine e risiedono rispettivamente nei comuni di Santarcangelo di Romagna e Novafeltria. Il Report demografico è realizzato dall’Ufficio Statistica della Provincia di Rimini. Progettazione e coordinamento: Rossella Salvi. Elaborazione dati: Cristina Biondi.

Immagini dell' Ufficio Statistica della Provincia di Rimini.

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni