Riccione premia le donne

image_pdfimage_print

Nella foto la cartolina dello Sportello Donna

In vista dell’8 marzo la Commissione Pari Opportunità di Riccione lancia il Premio ‘Talentuosa’ Riccione 2012. Chiunque potrà segnalare figure di donne riccionesi di talento, che abbiano contribuito con il loro ingegno, impegno e dedizione ad illustrare e onorare la città: nel commercio, nel turismo e nel lavoro, nell’arte e nella cultura, nel volontariato e nell’impegno sociale, nella scuola e nell’educazione, nello sport. La giuria, composta dalle componenti della Commissione Pari Opportunità, valuterà i nominativi in base alle informazioni pervenute tramite e-mail, posta, fax, consegna a mano; le informazioni dovranno contenere in sintesi la descrizione dell’attività di talento svolta e le motivazioni che dovrebbero indurre la giuria a riconoscerne il valore. C’è tempo fino al 20 febbraio per inviare segnalazioni e candidature alla nomination. Giovedì 8 marzo alle ore 21 presso il Palazzo del Turismo, nel corso di una serata pubblica, verranno resi noti gli esiti del Premio Talentuosa 2012. Informazioni: Maria Grazia Tosi, Presidente Commissione Pari Opportunità.

Il regolamento:

Premio Talentuosa Riccione 2012
Art. 1) Tema e finalità
Con il premio Talentuosa si vuole riconoscere pubblicamente il valore di donne riccionesi che attraverso il loro impegno e ingegno si sono particolarmente distinte, contribuendo a rendere migliore la vita della comunità ed elevare il prestigio della città.
La Commissione Pari Opportunità del Comune di Riccione ha ritenuto che la ricorrenza dell’8 marzo fosse la giornata simbolicamente più significativa per l’attribuzione di tali riconoscimenti.

Art. 2) Categorie
Le categorie di riferimento sono cinque: per ognuna di essa è prevista una sola vincitrice:
1.    attività commerciali, artigianali e professionali
2.    espressività artistiche e culturali
3.    impegno sociale ed ambientale
4.    educazione e formazione
5.    discipline sportive
La Commissione ha la facoltà di assegnare ulteriori premi:
Premio Under 25 – per una giovanissima che abbia manifestato il proprio talento in una delle categorie di cui sopra
Premi Speciali – per donne il cui talento si è espresso in modo incontrovertibile e riconosciuto

Art. 3) Soggetti segnalanti e soggetti segnalati
I nominativi dovranno essere proposti dalle associazioni riccionesi e dai singoli cittadini/e che dovranno indicare il proprio nome e telefono e/o e-mail. I nominativi proposti dovranno riguardare donne nate o residenti a Riccione, appartenenti a qualsiasi fascia di età.

Art. 4) Modalità di segnalazione
Le segnalazioni dovranno pervenire entro il 20 febbraio 2012, corredate di una scheda sintetica in cui siano contenuti tutti i riferimenti personali e professionali della persona proposta, unitamente a 8 righe di motivazione.
Il materiale devrà essere inviato tramite:
e.mail: pari opportunità@comune.riccione.rn.it
fax 0541/426010
cartaceo indirizzato a: Comune di Riccione Ufficio Protocollo viale V. Emanuele II, 2  47838 Riccione
consegnato in Comune all’Ufficio Protocollo.

Art. 5) La giuria
La giuria sarà composta dalle componenti la Commissione Pari Opportunità, che selezioneranno le candidate proposte sulla base del materiale ricevuto e su eventuali ulteriori fonti, e nomineranno successivamente le vincitrici.

Art. 6) Criteri operativi
a) Al fine di garantire la più ampia trasparenza le scelte della giuria rispetto ai nominativi ricevuti saranno palesi, e rese definitive perseguendo la modalità maggioritaria: la giuria determinerà i nominativi delle vincitrici attraverso il voto palese di ciascun componente.
Non si potranno premiare familiari di primo grado (genitori, figli, fratelli) delle componenti la giuria.

Art 7) Premi
La giuria assegnerà il trofeo Talentuosa 2012, elaborato da un’artista locale, a tutte le vincitrici. Sarà loro inoltre dedicato uno Speciale sul bimensile Famija Arciunesa, nel numero successivo all’evento.

Accettazione clausole
L’attribuzione del premio è soggetta alla libera accettazione della potenziale vincitrice, che dovrà contestualmente accettare le modalità attraverso le quali questi sarà stato attribuito ai sensi del presente regolamento.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni