Quale futuro per le biblioteche?

image_pdfimage_print

Antonella Agnoli con il direttore della Biblioteca comunale Gustavo Cecchini

Molto probabilmente dovranno inventarsi un ruolo nuovo oltre a quello tradizionale. Che peraltro va benissimo in tutta la provincia di Rimini con segni “più” su prestiti e accessi. Misano, che  non lascia per un attimo il tema della cultura, questa volta lo affronta domenica 29 gennaio alle ore 17.00 con Antonella Agnoli, scrittrice e curatrice di biblioteche. Si tenterà di dare una risposta a una domanda di scenario. Presentando il suo libro “Caro Sindaco, parliamo di biblioteche” Antonella Agnoli affronterà assieme al sindaco di Misano Stefano Giannini, all’assessore alla Cultura, Livia Signorini e al direttore della Biblioteca comunale Gustavo Cecchini le nuove prospettive di sviluppo per le biblioteche nell’era dell’informatica ed in piena crisi economica. “Le biblioteche – ha dichiarato Antonella Agnoli – sono un indispensabile bene comune che l’informatica da sé non può sostituire. Per sopravvivere però dovranno inventarsi un proprio ruolo sociale, abbandonando la mera funzione conservativa di testi e volumi. Il sistema bibliotecario italiano coinvolge solo l’11% della popolazione, bisogna dunque coinvolgere gli ultrasettantenni, coloro che sono meno capaci di utilizzare le tecnologie ma che hanno diritto all’informazione e ad attingere alla Cultura, stimolare i giovani che ritengono poco interessanti luoghi del genere. Occorre capire che nella crisi le biblioteche sono una risorsa per i cittadini, sono una diga contro l’imbarbarimento, un’indispensabile infrastruttura democratica. Questo è il motivo per cui tutti i grandi paesi continuano a costruirne, compresa l’Italia: il Paese che non legge”. L’incontro e’ gratuito e senza obbligo di prenotazione, per informazioni: Tel. 0541-618484 e-mail biblioteca@comune.misano-adriatico.rn.it

Il profilo di Antonella Agnoli.

Antonella Agnoli fa parte del CdA dell’Istituzione Biblioteche di Bologna. Ha diretto la Biblioteca di Spinea (Venezia) e concepito la Biblioteca San Giovanni di Pesaro. Lavora con Architetti ed enti locali per la progettazione di spazi e servizi per la formazione del personale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni