Motociclismo, a Pasini, De Angelis, Antonelli, Rossi e Dovizioso il progetto The Riders’ land

image_pdfimage_print

Mattia Pasini, Alex De Angelis, Niccolò Antonelli, Valentino Rossi e Andrea Dovizioso. Sono cresciuti a “pane e motori” quindi spetterà a loro essere gli ambasciatori del nuovo progetto The Riders’ land – La terra dei piloti, presentato questa mattina alla stampa con la sesta edizione del Gran Premio Aperol di San Marino e della Riviera di Rimini che si svolgerà dal 20 maggio al 26 agosto.

The Riders’ land – La terra dei piloti è un progetto innovativo di marketing integrato che nasce dall’idea – spiegano gli organizzatori – di utilizzare la MotoGP come palcoscenico nei bacini internazionali di maggior interesse per offrire al territorio sammarinese e a quello riminese un’occasione ancora più forte per promuovere la propria immagine, i propri prodotti turistici e il gran premio che si svolge al Misano World Circuit. Il punto di partenza consiste nella scelta delle tappe-circuiti del calendario 2012 della Moto GP precedenti il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini che insistono su bacini turisticamente interessanti, collegati a San Marino e alla Riviera di Rimini, in aereo  o  con altri mezzi privilegiando un target composto da giovani ed appassionati del mondo dei motori senza dimenticare le famiglie.

Organizzato da Repubblica di San Marino, Provincia di Rimini e Santamonica SpAcon la Dorna SL, la società spagnola che mette in pista  Campionato del Mondo di MotoGP, il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini arriva  in Europa con quattro le gare del mondiale MotoGP: 20 maggio – Le Mans – Francia, 17 giugno – Silverstone – Gran Bretagna, 30 giugno – Assen – Olanda, 26 agosto – Brno – Repubblica Ceca. In occasione di ognuna delle quattro tappe, nelle aree di maggior affluenza all’interno dei circuiti, verrà allestita una hospitality che verrà totalmente brandizzata con i loghi e i colori del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini e dei protagonisti de “The Riders’ land”. I tifosi potranno immedesimarsi nei piloti della nostra terra, giocando nelle postazioni playstation che riprodurranno il circuito di Misano.

Ogni week end saranno premiati i partecipanti al gioco con vacanze, pass paddock e biglietti aerei da utilizzare in occasione del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. All’interno dell’area, durante il week end di gara, inoltre verranno distribuiti materiali promozionali e informativi degli operatori turistici partecipanti, della Repubblica di San Marino e della Riviera di Rimini e gadget del Gran Premio. Saranno presenti gli operatori turistici della riviera di Rimini e della Repubblica di San Marino che proporranno i pacchetti turistici e le offerte legate alla settimana del gran premio.

Redazione Online
© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni