Giornata della Legalità. Presente il ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri

image_pdfimage_print

La sede della Prefetura di Rimini

Si svolgerà sabato 17 novembre in varie sedi e differenti modalità la Giornata della Legalità promossa dalla Prefettura in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale – Ufficio XVII Ambito di Rimini, con il Comune e la Provincia di Rimini e con il sostegno del Ministero dell’Interno, della Giustizia, del Ministero degli Affari Esteri e dell’A.N.C.I. e la Presidenza della Repubblica. Il progetto, denominato “Le istituzioni tornano a scuola”, è rivolto al mondo della scuola e vuole favorire la riflessione, il dialogo e il confronto sui temi della legalità e della solidarietà.

Tre gli obiettivi: coinvolgere e sensibilizzare la generazione degli studenti della provincia verso l’approfondimento di tematiche di estrema rilevanza ed attualità; elaborare riflessioni e proporre considerazioni sull’incidenza quotidiana di quanto contribuisce al mantenimento della legalità e di ciò che invece ne mina le fondamenta, inquinando la civile convivenza; evidenziare che nella legalità è possibile avere obiettivi solidaristici verso esperienze di difficoltà, prospettando modelli positivi raggiungibili nella nostra vita.

La Giornata anche una raccolta di fondi curata dal Centro di servizio per il volontariato della Provincia di Rimini – Volontarimini, per la ricostruzione dell’ala “dormitorio” di una scuola per l’infanzia di un comune danneggiato dal sisma che ha colpito l’Emilia Romagna. La struttura destinataria è ubicata a Villarotta, frazione del Comune di Luzzara (RE).

Il principale evento si svolgerà al Palazzetto dello Sport di Rimini a partire dalle ore 9, una prima fase in cui si alterneranno saluti delle Autorità ed interventi dei relatori. A seguire, alcuni quesiti seguiti formulati da studenti presenti, ivi compresi quelli di una rappresentanza dell’Istituto comprensivo di Luzzara (RE) cui è destinata l’iniziativa di solidarietà. Interventi conclusivi del Presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani e del Ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri. Infine premiazione dei ragazzi vincitori del bando di concorso -con commissione giudicatrice presieduta dal Presidente della Commissione di Vigilanza della Rai Sergio Zavoli-, indetto per gli studenti che frequentano le terze medie e gli istituti secondari superiori della provincia di Rimini.

A scendere in campo allo Stadio “Romeo Neri” di Rimini a partire dalle ore 11.30, quadrangolare di calcio tra le Nazionali dei Magistrati, dei Diplomatici, dei Sindaci dei Prefetti. A seguire, premiazione della squadra vincitrice con la Coppa assegnata dal Presidente dellaRepubblica a titolo di adesione all’iniziativa.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni