EDUTOUR: “IL MARE E LA MARINERIA”

image_pdfimage_print

Tra la fine di aprile ed il mese di maggio entrerà nel vivo il progetto “Edutour”, iniziativa definita dall’Amministrazione Comunale con l’obiettivo di creare percorsi di conoscenza e valorizzazione del patrimonio storico, culturale e paesaggistico di Bellaria Igea Marina. Alla base degli “Edutour” vi è l’intenzione di andare oltre la tradizionale “visita guidata”, mettendo a sistema tutti i luoghi di interesse culturale della città e raggruppandoli dentro a macro-contenitori. Parte integrante del progetto, è l’idea di far conoscere non solo ai turisti ma anche ai cittadini, il patrimonio culturale del nostro territorio, le sue peculiarità, i punti di forza e di attrazione, affinché essi stessi possano veicolarli e promuoverli ai nostri ospiti. Per questo, sono in programma a breve tre “Edutour” di prova in vista degli appuntamenti estivi, dedicati non solo agli operatori ma a tutti i cittadini interessati. Mercoledì 25 aprile, dalle ore 16.30 con partenza in via Rubicone (angolo C. Colombo), si svolgerà l’Edutour “Il Mare e la Marineria”. L’itinerario guidato prevede una visita lungo il portocanale sino alla Torre Saracena, durante il quale verranno proposti, in collaborazione con l’Associazione Luce dell’Uso, racconti e suggestioni per conoscere la vita del porto peschereccio, i banchi delle pescivendole, le tradizioni della marineria, e le incursioni dei pirati e il mondo marino attraverso le conchiglie. Si proseguirà poi sabato 12 maggio, con il percorso denominato “La Casa Rossa di Alfredo Panzini”, in collaborazione con Accademia Panziniana e Quartiere Cagnona: una passeggiata che partirà dalla dimora dello scrittore Alfredo Panzini, soffermandosi sulle più importanti testimonianze dell’architettura balneare, sino a visitare gli interni del  Museo La Casa Rossa di Alfredo Panzini, un complesso culturale che si fregia del prestigioso riconoscimento di Museo di qualità per l’anno 2012. Infine, domenica 20 maggio tutti gli interessati sono invitati a partecipare all’Edutour “I Sentieri per l’Uso”, con partenza da via Fornace e frutto della collaborazione con Legambiente – Circolo di Bellaria Igea Marina, Proloco “Aisem” di San Mauro Pascoli e Ecoistituto Cesena: il percorso prevede una biciclettata lungo il fiume fino a Villa Torlonia, durante il quale verranno date informazioni di carattere naturalistico, e spiegati gli insediamenti storici quali il castello Benelli, Donegaglia, Castello dell’Uso, Giovedia/Villa Torlonia, con suggestioni letterarie tratte dalle opere di Pascoli e Panzini. Per questo Edutour è prevista l’iscrizione, per un massimo di 20 partecipanti. Le visite guidate sono a cura del Centro Zaffiria. Per informazioni: Servizio Attività e Beni Culturali Tel. 0541/343746-747-891.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni