Censimento industria e servizi e istituzioni non profit, termine ultimo il prossimo 20 dicembre

image_pdfimage_print

La Camera di Commercio di Rimini ricorda che presso la propria sede è costituito l’Ufficio Provinciale di Censimento. Le imprese estratte a campione e l’intero universo delle Istituzioni non profit del territorio hanno il dovere, per legge, di restituire entro il prossimo 20 dicembre il questionario compilato sul IX Censimento “Industria e servizi” e “Istituzioni non profit”. Purtroppo, ad oggi, da via Sigismondo registrano “un’insufficiente collaborazione”.

Ecco i numeri. Al 7 dicembre 2012, sono stati restituiti 1297 questionari su 1969 (pari al 65,9%) da parte delle imprese (estratte a campione), mentre ne sono stati restituiti 1847 su 2857 (pari al 64,6%) da parte delle istituzioni Non Profit (intero universo). Rimini si posiziona in regione al quinto posto tra le nove province. “Questa tornata censuaria ha propositi e finalità di assoluto rilievo sia per il tessuto economico e sociale italiano, sia per le strategie dei decisori politici ma anche, in via diretta, per imprese e istituzioni – ha dichiarato il presidente dell’Istat, Enrico Giovannini – Si tratta di informazioni preziose anche per le imprese stesse, che potranno utilizzarle, grazie alla creazione di un apposito portale. Le informazioni sul non profit aiuteranno a conoscere le dimensioni del fenomeno e il suo peso sull’economia nazionale”.

La Camera di Commercio ricorda inoltre che in caso di inadempienza sono previste sanzioni fino a circa 5 mila euro tramite procedura sanzionatoria, attivata dallo stesso Ufficio Provinciale di Censimento. Per la compilazione è disponibile anche il servizio on line.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni