Cecchini non ci sta, scuse o querela

image_pdfimage_print

L’iniziativa legale del sindaco di Cattolica, Piero Cecchini – si legge nel comunicato stampa del primo cittadino – potrebbe avvenire in  seguito all´articolo apparso ieri sul sito internet “Tutti per Cattolica” a firma del medesimo Paolo Tabellini a commento della decisione del Tribunale di Rimini di rinviare la causa per presunta incompatibilità del Sindaco alla prossima udienza del 20 febbraio. Il testo dell´articolo, sottoscritto da uno dei cittadini che unitamente ad alcuni consiglieri comunali hanno presentato ricorso al Tribunale, risulta gravemente offensivo e diffamatorio sia nei confronti del Sindaco che nei confronti del Tribunale, perché ironizza gravemente sulla decisione del Tribunale di procedere al rinvio della causa ed insinua addirittura che detto rinvio sarebbe stato determinato da “un po´ di mal di gola di un Giudice” e dai “comodi di Cecchini, di Bondi e di Berti” che non riuscivano a raggiungere il Tribunale da Cattolica a causa del maltempo. Il testo dell´articolo, pubblicato e mantenuto per qualche ora sul sito “Tutti per Cattolica”, è stato immediatamente ritirato nel primo pomeriggio dopo che al sito erano pervenute telefonate di protesta che facevano rilevare come l´ articolo diffondesse false informazioni nei confronti del Tribunale e delle parti interessate al processo. Dopo che l´articolo contenente le false e pesanti insinuazioni sulle ragioni del rinvio della causa è stato rimosso dal sito, sul medesimo sito “Tutti per Cattolica” è apparso un altro articolo in versione modificata ed edulcorata, a firma di tutti e quattro i consiglieri e cittadini che hanno presentato ricorso in Tribunale, che pur rettificando il tiro continua a diffondere indebite ironie ed insinuazioni sul comportamento delle parti e sulla decisione del Tribunale.Pertanto, ove non vengano presentate immediate e pubbliche scuse, verrà inoltrata querela per diffamazione alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rimini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni