AGRICOLTURA IN GINOCCHIO

image_pdfimage_print

“L’agricoltura è stata una delle attività produttive più colpite, in particolare il comparto zootecnico – ha detto l’assessore alle Attività produttive della Provincia di Rimini, Juri Magrini. A tale riguardo la Provincia di Rimini  invita coloro che non lo avessoro già fatto di prendere contatti con le proprie organizzazioni di categoria. “Ad oggi, giovedì 16 febbraio – ha proseguito Magrini -, sono giunte oltre un centinaio di segnalazioni da parte delle imprese agricole di danni subìti, stimabili in 20 milioni di euro e sono già iniziati i sopralluoghi sul territorio da parte degli uffici competenti. Purtroppo alcune zone restano tutt’ora molto difficili, se non impossibili, da raggiungere e occorrerà ancora un po’ di tempo per avere un quadro esaustivo della situazione”. La Provincia ha già inviato alla Regione Emilia-Romagna (Servizio Aiuti alle imprese) una prima relazione dei danni causati al settore agricolo dalle eccezionali precipitazioni nevose e avviato un rapporto d’aggiornamento in tempo reale sull’evoluzione degli accertamenti in corso. I danni segnalati, nell’ambito della legge prevista sul Fondo di Solidarietà Nazionale, riguardano in particolare le strutture: fabbricati rurali (fienili, stalle, capanni per attrezzi); piantagioni arboree; scorte vive (capi bovini ed ovini, api) e scorte “morte” (fieno e foraggi, sementi, macchine e attrezzi agricoli).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni