1

Agevolazioni tributarie possibili

La Provincia di Rimini comunica che nella serata di ieri l’Agenzia delle Entrate ha diramato una nota ufficiale specificando che “per i contribuenti domiciliati nelle zone interessate dalle recenti eccezionali precipitazioni nevose sarà valutata la disapplicazione per causa di forza maggiore delle sanzioni previste per ritardi nell’effettuazione degli adempimenti tributari.” Si tratterebbe – specifica la nota della Provincia –  di quella moratoria o meglio la ‘boccata di ossigeno’ che la Provincia di Rimini- raccogliendo l’appello delle centinaia di imprese e delle associazioni di categoria locali messe in ginocchio dal maltempo dell’ultima settimana-  aveva chiesto coinvolgendo direttamente per questo compito i parlamentari eletti sul territorio. Alla luce di questo risultato- lo stop alle sanzioni per i ritardi nei pagamenti nelle zone più colpite in questi giorni da neve e gelo- il presidente della Provincia di Rimini, Stefano Vitali, ha pubblicamente rivolto il suo ringraziamento al Presidente della Regione, Vasco Errani, e agli Onorevoli Elisa Marchioni e Sergio Pizzolante che immediatamente e efficacemente hanno portato all’attenzione degli uffici centrali la delicatezza e l’urgenza di un problema che coinvolge aziende e lavoratori.