1

Primarie Pd, domani seggi aperti

I seggi sono aperti domani, domenica 30 dicembre dalle 8 alle 21. Alle primarie promosse dal Partito democratico per individuare le candidature al Parlamento (elezioni politiche del 2013), potranno partecipare al voto tutti gli iscritti al PD e ai Giovani democratici, e chi si è registrato per le primarie “Italia bene comune” del 25 novembre e 2 dicembre scorsi. I candidati, lo ricordiamo, sono cinque: Tiziano Arlotti (nato a Rimini il 14 dicembre 1959), Roberto Biagini (nato a Rimini l’1 gennaio 1965), Daniele Imola (nato a Riccione il 13 agosto 1957), Elisa Marchioni (nata a Rimini il 15 ottobre 1966), Emma Petitti (nata a Rimini il 12 maggio 1970).

Con una nota, il Pd Rimini specifica anche che per quanto riguarda gli immigrati, quelli che hanno già partecipato alle primarie “Italia bene comune” potranno recarsi negli stessi seggi in cui hanno votato in precedenza. Potranno votare per le primarie dei parlamentari anche gli iscritti al Pd e ai Giovani democratici in regola con i pagamenti che al 30 dicembre abbiano meno di 18 anni.

Per votare occorrerà dichiararsi elettore del PD e versare una quota minima di 2 euro per sostenere le spese organizzative delle Primarie. Sarà possibile esprimere sulla scheda fino ad un massimo di due preferenze, una per una donna e una per un uomo, scrivendo il nome dei candidati scelti. Nel caso le due preferenze siano dello stesso genere, la seconda nell’ordine sarà considerata nulla. Si potrà votare nei 64 seggi aperti in tutto il territorio di Rimini e provincia grazie all’impegno di circa 500 volontari. Ogni elettore del PD dovrà recarsi al seggio a cui corrisponde il proprio numero di sezione elettorale.