Oleificio Pasquinoni e Cooperativa Olivicoltori dei Colli Riminesi: insieme per

image_pdfimage_print

– Una lunga e preziosa collaborazione è stata coronata, lo scorso 6 ottobre, dalla nascita del C.O.Rim – Consorzio Oleicolo Riminese. Fortemente voluto dall’Oleificio Pasquinoni e dalla Cooperativa Olivicoltori dei Colli Riminesi che, con i suoi oltre 200 associati, rappresenta una delle realtà cooperative più interessanti e dinamiche della nostra regione. Una fusione perfetta e un obiettivo comune: permettere a tutti i consumatori di scoprire e apprezzare la qualità e la tipicità del nostro olio extra vergine d’oliva locale che, in meno di 48 ore, passa dal campo alla tavola dei palati più raffinati.
L’olio extra vergine di oliva nasce in campo dalle cure degli olivicoltori e diventa adulto in frantoio dove, nelle sapienti mani della famiglia Pasquinoni, viene estratto a freddo e in modo naturale e conservato alle giuste temperature, in attesa del confezionamento. Un olio simile è un vero e proprio NUTRACEUTICO: nutre e al tempo stesso protegge il nostro organismo.
Solo grazie alla presenza della cultivar “correggiolo”, tra le migliori a livello mondiale e molto diffusa sulle nostre colline, è possibile ottenere un olio dal gusto e dai profumi davvero eccellenti: bassa acidità, aromi delicati, fragranze morbide ed equilibrate. Il consumatore può, inoltre, gustare l’olio della provincia di Rimini a un prezzo equo, solo 7/8 euro al litro, che premia gli sforzi fatti dagli olivicoltori e dall’oleificio per garantire la massima qualità e salubrità di questa preziosa produzione agricola locale.
Da oltre 40 anni l’Oleificio Pasquinoni di Coriano è sinonimo di qualità e serietà ed i titolari Silvano e Renzo portano avanti la gestione dell’azienda con la passione e l’interesse per i frutti della nostra terra che hanno ereditato dai loro padri. Oggi il frantoio impiega una ventina di addetti; la preziosa collaborazione con i soci della cooperativa ha permesso di far conoscere e apprezzare l’olio locale anche al di fuori dei confini riminesi. Tutti sanno che l’unione fa la forza e così, negli ultimi 10 anni, la produzione è raddoppiata e la distribuzione anche fuori provincia ha visto crescere notevolmente il numero e il target dei consumatori. I ristoratori più sensibili e attenti hanno già proposto l’olio riminese “Arimolio” alla loro clientela, consapevoli che l’olio di qualità, con i dovuti abbinamenti, può esaltare oltremodo ogni loro pietanza.
Solo l’olio extra vergine d’oliva ottenuto con le necessarie attenzioni, in campo e in frantoio, può costituire un valido alleato per il benessere dell’organismo. E’ quindi importante far conoscere al consumatore le particolari virtù nutrizionali dell’olio di qualità, affinché possa farne un consumo più consapevole: sarebbe bello che soprattutto i giovani crescessero con la consapevolezza dell’importanza di questo alimento, anche grazie a programmi più generali di educazione alimentare nelle scuole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni