La bellezza di un pranzo

COMUNITA’

Era rivolto a chi per vari motivi si trova in situazione di disagio. Hanno pranzato insieme la vigilia di Natale, nel tendone presso la parrocchia di San Martino, oltre 200 persone insieme ai volontari della CRI, delle Caritas e di numerosi preti delle parrocchie cittadine. Il pranzo, davvero ottimo, a base di pesce, è stato da tutti molto gradito.
L’intenzione degli organizzatori è di andare al di là del cosiddetto “pranzo dei poveri” che può giustamente suonare anche offensivo, per approdare a quello che effettivamente è: un pranzo conviviale fra amici che viene offerto da chi si trova sulla sponda della fortuna; naturalmente come segno di volontariato e di solidarietà, di cui la nostra città è ben fornita e di cui andiamo fieri. Contiamo di ripetere questo “segno” anche nel futuro con l’intento di far partecipare anche chi quest’anno non ha potuto o voluto o, semplicemente, saputo.

Croce Rossa e Caritas Riccione