In campo per ricordare Massimo Broglia

image_pdfimage_print

PERSONE

– In campo per la vita: “Diamo un calcio alla Sla”. Mercoledì 22 giugno al campo sportivo dell’Asar a Riccione di viale Vespucci si torna in campo per il 5° Memorial Massimo Broglia. Si affrontano formazioni composte dagli amici ed ex compagni delle varie squadre nelle quali Massimo Broglia ha militato durante la sua carriera: Misano, Cattolica, Coriano…
Fu vittima nel 2007 della Sclerosi Laterale Amiotrofica, una malattia molto rara e di cui la ricerca non ha fondi per sostenersi. Non si gioca per vincere, ma per donare, infatti l’intero ricavato verrà devoluto all’Aisla e ai bambini della Casa Famiglia di San Lorenzo.
Dall’anno scorso la serata è stata intitolata anche come Trofeo Giuseppe Vantini. Ogni anno l’obiettivo è di raccogliere più dell’anno precedente, e la cosa principale è che anche chi non può essere presente fisicamente alla partita o sugli spalti, può contribuire comprando solamente il biglietto. Si aiuta così anche indirettamente. E’ importante anche il pubblico perché la serata, la partita, è un incontro di sorrisi, di bambini e di amici che ogni anno si incontrano e giocano in ricordo di un loro grande amico, sempre vivo nel cuore di tutti.
L’iniziativa sta acquistando sempre più successo e l’intento degli organizzzatori è quello di coinvolgere il più alto numero di partecipanti. Per chi volesse comprare solo il biglietto il costo è di 5 euro, per chi volesse donare la sera stessa o per chi giocherà l’appuntamento è alle 20.30. Un ringraziamento speciale al comune di Riccione e alla dirigenza dell’Asar per la gentile concessione del campo sportivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni