Gobetti-De Gasperi, vinto premio di giornalismo. Primo tra 600 scuole

GIOVANI

– L’Ape dell’Isiss, il Magazine del Gobetti-De Gasperi, ha vinto il primo premio ex-aequo del concorso nazionale per il miglior giornalino scolastico, sezione scuole medie superiori, indetto anche quest’anno dall’Istituto Comprensivo di Manocalzati in provincia di Avellino in ricordo del Dirigente Didattico Carmine Scianguetta.
Il concorso, che si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, ha il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, della Regione Campania, del quotidiano Il Mattino e di altre testate.
La valutazione dei giornali è stata effettuata, inizialmente, da una commissione preposta ad un primo livello di selezione; successivamente da una giuria composta da giornalisti della stampa locale e nazionale e da alcuni alunni tra i più meritevoli dell’Istituto Comprensivo che ha organizzato il concorso.
All’ultima edizione hanno partecipato circa seicento scuole da tutta Italia (trecento per le medie superiori), quindi, vista la concorrenza agguerrita, quello conseguito dal Magazine del Gobetti-De Gasperi è senz’altro un risultato di prestigio.
Coordinati dal prof Giuseppe Vanni, la redazione: Elia Pari 4 A, Matteo Serafini 4A, Luca Pronti 4A, Linda Pangrazi 4A, Giulia Costa 4A, Giulia Tasini 4A, Erika Santochirico 3 A, Debora Sabba 3 A.

Complimenti ragazzi