Centro Ca’ Santino, belle storie

image_pdfimage_print

MONTEFIORE

– All’insegna di “impariamo divertendoci” si è conclusa, domenica 22 maggio, presso la sede della Cooperativa Sociale Ca’ Santino, con una giornata di festa e attività di laboratorio, un’altra stagione di esperienze per i bambini delle scuole del circondario.
Il Centro socio riabilitativo Ca’ Santino, situato nella splendida valle di Levola, a Montefiore Conca, ospita già da molti anni le scolaresche che, durante tutto l’anno scolastico, sviluppano insieme ai loro insegnanti, ai ragazzi ospiti del centro e ai loro educatori, percorsi educativi che hanno la natura e i suoi prodotti al centro della loro attenzione.
In particolare quest’anno le numerose scuole che hanno aderito ai vari progetti proposti dal Centro Educativo di Ca’ Santino, hanno scelto di lavorare intorno ai temi legati alla educazione ad una sana e corretta alimentazione. Oltre, quindi agli ormai consolidati percorsi che sviluppano le loro attività utilizzando le risorse dell’ambiente circostante, come il bosco o gli animali della fattoria, durante l’anno scolastico i bambini hanno avuto l’occasione di frequentare laboratori nei quali poter seguire tutto il ciclo che dalla semina del grano arriva fino alla preparazione del pane o della pizza, o di altri prodotti derivati dai cereali.
Oppure ancora si sono preparati da soli una crema di nocciole, che molto ricorda quella tanto amata da tutti i bambini, o si sono impegnati, rimboccandosi le maniche e diventando spesso dei fantasmini di farina, a prepararsi da soli la propria merenda per la mattina, a base di crostatine o di fumanti brioches ripiene di marmellata fatta con gli stessi frutti raccolti a Ca’ Santino.
Insomma, hanno avuto l’occasione, grazie anche al lavoro che gli insegnanti hanno proseguito poi a scuola, di capire come alcuni prodotti che abitualmente si acquistano, si possano invece anche fare da soli, in maniera più semplice e naturale e in più divertendosi un sacco. La giornata conclusiva quindi, ha voluto ripercorrere in parte i percorsi che i bambini hanno sviluppato durante l’anno, ampliandoli anche a nuove e divertenti esperienze, come il dipingere utilizzando la frutta e la verdura, oppure il comporre bizzarre ricette avendo a disposizione un vasto numero di ingredienti, oltre a laboratori più classici, ma sempre di successo, come quello in cui i bambini si sono fatti da soli la pizza, per poi ovviamente gustarsela seduti sul prato della fattoria.
È stata una bella giornata di divertimento “interessante”, che è lo slogan che da sempre contraddistingue il lavoro di questa piccola, grande realtà. Lo staff di educatori di Ca’ Santino, benché non sia ancora conclusa l’esperienza di quest’anno, sta già pensando alle proposte per il prossimo anno, con qualche novità sempre stimolante, sia per i bambini che per chi si occupa ancora, tenacemente, della loro educazione.

Per dare un contributo:
Via Ca’ Santino n. 2131
47834 Montefiore Conca
tel. 0541 985905   www.casantino.it
mail: info@casantino.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni