image_pdfimage_print

Con “Il Caffè”, la loro associazione, affrontano grandi temi, come acqua, legittimo impedimento

“Roma-Santiago-Gerusalemme. Dai pellegrini del Medio Evo ad oggi”. Esposizione nella blasonata chiesa dei Girolomini

in visita a Montegridolfo

– La figlia dell’eroe di Montegridolfo, Elizabeth Norton, è venuta a farci visita dall’Australia con il marito Richard Hoar. Nei giorni 15 e 16 aprile si è svolto un intenso programma. Le sono stati presentati il Museo, il Borgo e i dipinti della Chiesa di San Rocco; durante la sosta di fronte alla targa di “Via Norton”, una signora del luogo le ha offerto un mazzo di fiori raccolto al momento nel suo giardino.

Edda Negri, sindaco di Gemmano, è la nipote. La famiglia
materna nei suoi ricordi attraverso i racconti della nonna Rachele

“L’ho sempre visto come il nonno. Di lui mi ha parlato nonna Rachele. Mi diceva che era molto intelligente e che amava l’Italia. E tutto quello che faceva, era per l’Italia, anche negli sbagli. Forse si doveva fidare di meno di alcune persone”

“La nonna da buona romagnola contadina, aveva avuto un’infanzia difficile. Ultima di cinque figlie femmine, volle studiare. Fece fino alla quarta elementare e fu rivoluzionaria. Mio nonno Mussolini, chiamato ‘il matto di Predappio’, la conobbe minorenne”

Anteprima a Montecolombo. “L’analfabeta colta” racconta la storia della beata Teresa

– I cittadini di Monte Colombo alle elezioni amministrative del 15 maggio, dovevano scegliere tra quattro liste, record assoluto dal dopoguerra.

di Alessandro Roveri*

…alla sconfitta del Pdl si è aggiunta quella della Lega, Bossi, alla ricerca di una ripresa del suo movimento, se n’è infischiato dell’unità con Berlusconi. E alla balla sui giudici non crede più nessuno

Approvato il conto consuntivo
Il Consiglio ha approvato a maggioranza il conto consuntivo dell’anno 2010. L’esercizio finanziario, il primo dopo l’accorpamento dell’alta Valmarecchia, si è chiuso nel rispetto del Patto di stabilità, con un avanzo di amministrazione di € 127.419,03 (prosegue il trend di progressiva riduzione dei risultati d’esercizio per la forte contrazione delle entrate tributarie). Gli investimenti nelle opere pubbliche si attestano a circa 10 milioni di euro, dei quali 7 milioni per interventi nella viabilità e due milioni e mezzo nell’edilizia scolastica.

Il neo-sindaco di Rimini Andrea Gnassi ha l’opportunità di dimostrare che vale e non essere il capriccioso figlio del principe. Votato anche da Cl

Rimini è lo snodo di vasti interessi economici e di migliaia di posti di lavoro

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini