1

Palazzate di Cecco

Nucleare – Leggiamo: “Dopo l’allarme nucleare c’è chi compra farmaci contro le radiazioni”. Una ragione in più per votare SI’ al referendum del 12-13 giugno contro il nucleare in Italia. Li radiazion l’it manda drét drét da Palota. Tal capés al dialèt catulghin cara al mi Berluscon?…

Concerti – Leggiamo: “Niente spettacoli nell’area Navi, l’estate che arriva sarà sottotono”. Invece di cuncért a farìn la canta cume i marinèr d’una volta…

Contraddizioni politiche – Leggiamo: “Tocca a Noi, né di destra né di sinistra”. Intanto, come a smentirsi subito, si apparentano con i simboli dei partiti di centrodestra. Va pu là!…

Cani e cagnacci– Leggiamo: “La Regina senza canile: ‘Una anomalia’ – La denuncia dell’Enpa”. Tal canìl a ciudria chi cagnac di padron che i fa caghé i su chèn sora i marciapìd…

Intercity – Leggiamo: “Gli intercity non fermano: pronti a occupare la stazione – Gli operatori turistici stanchi di promesse a vuoto”. L’è ora da svigès, sta Catolga l’an conta più gnint…

Giovani – Leggiamo: “L’allarme dei parroci: ‘Giovani senza futuro – Istituzioni incapaci di ascoltarli e aiutarli’”. Burdèll, ogg l’è più fadiga es giovne che vec…

Similitudini politiche – Leggiamo: “Cimino: ‘Bondi o Cecchini, ma sempre Pd è’”. Us pudria arbaltè la fritéda: Cimino l’è cume dì Pdl e Lega. Os-cia!…

Lapidi Risorgimento – Leggiamo: “Invito di Cimino affinché si puliscano al meglio le lapidi di Garibaldi e Mazzini”. Basta ch’in li facia pulì ma quij dla Lega. Roba chi facia tutt tridèll…

Parti dolorosi– Leggiamo: “Pd, Cecchini candidato alle primarie – Ma la scelta non è stata semplice. Quasi un terzo del direttivo non l’ha votato”. L’è un partìd cl’ha sempre da partorì sal dulor…

Illusioni politiche – Leggiamo: “Primarie, in casa Arcobaleno volano gli stracci”. I séra illus ch’iera divérs, pu i s’è artrov sli stès béghie ad ch’ièlt…

Manie di grandezza – Leggiamo: “Cattolica ‘brucia’ Riccione. Ecco i giardini del mare. Sette scogliere pronte a trasformarsi in isole”. Aténti a giughé s’Arciun a chi è più sburòn…

Brutte compagnie – Leggiamo: “Pdl e Lega sostengono Cono Cimino: ‘E’ l’uomo giusto per fare il sindaco’”. Cal pora Cimino al fa al ‘civico’, al gira e bréla ma us trova sempre sla bruta cumpagnia ad Berlusconi e Bossi. Jezza Maria!…

Grigiore in città – Leggiamo: “Meletti (presidente Confcommercio): ‘La città sta mollando – E’ un grigiore generale”. Ormai an basta più gnènca dèi un’imbiancadéna…

Le ultime parole famose – Leggiamo: “Primarie: visti i precedenti, il Pd dirà no”. La n’è andè isé: li primarie li è stè fat e l’endè una masa ad génta. Dli volt a stè zét u s’fa dopia figura…

Primarie centrosinistra – Leggiamo: “Vince Piero Cecchini. Il candidato del Pd ha la meglio sul leader dell’Arcobaleno”. Senza sminuì chi ha vint, ma non sempre al vinc al più brèv…