Teatro Rosaspina, dialetto e musica

image_pdfimage_print

Le serate dialettali.
16 gennaio – “La galoina dagl’ovi d’or” della compagnia di Viserba “Gli altri siamo noi”.
23 gennaio – “Ognuna ma chesa sua” di “La belariaesa” di Bellaria.
30 gennaio – “Per gnint un fa gnint nissun” dei “Mej ch ne gnint” di Bellariva.
6 febbraio – “Stati interessanti andem a let ch’le ora” dei “Dè bòsch” di Gamebettola”.

Serate teatrali
Si inizia il 17 gennaio alle 19 con “Il dolce non lo mangi mai”.
31 gennaio, ore 18 – “Dewey dell”.
I concerti
24 gennaio , ore 17 – “I furiosi” in “Il ciocco”.

Piccolo teatro all’italiana, risale agli inizia dell’800. E’ intitolato a Francesco Rosaspina (Montescudo 1762 – Bologna 1842), incisore di livello altissimo. E primo titolare della cattedra di incisione all’Università di Bologna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni