San Clemente ha il suo asilo nido

image_pdfimage_print

Così è partito il Brucomela, struttura frutto di una “gestazione” di circa 180 giorni che può ospitare 24 bambini fra gli undici e i 36 mesi. Per undici mesi all’anno, con l’esclusione del mese di agosto, la struttura, che sarà gestita per due anni dalla cooperativa Tanaliberatutti, ospiterà bimbi scelti in base ad una specifica graduatoria stilata tenendo anche delle fasce Isee. Il costo della struttura, ricavata dalle vecchie scuole elementari, è stato di 170000 € finanziati dal Comune di San Clemente, dalla Provincia di Rimini e naturalmente in misura minore dall’Ente Morale Del Bianco. I piccoli potranno usufruire di un servizio mensa garantito dal Comune attraverso l’ attigua cucina della scuola materna gestita dalla Camst. Un servizio in più per San Clemente, nella speranza che funzioni e sopravviva ai tagli ed agli effetti derivanti dalla profonda crisi economica.

di Claudio Casadei

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni