Presepi, grand tour misanese

image_pdfimage_print

– Tour per presepi a Misano Adriatico: ce ne sono tanti e bellissimi, in quasi tutte le frazioni. Ecco lo speciale viaggio con punto di partenza il centro di Misano Mare. A Monte della ferrovia via Boito 7, nel giardino di casa, di fronte al polo scolastico misanese (ottimo per le scolaresche), si trova uno dei presepi più belli del Riminese. E’ un piccolo capolavoro. Sotto il gazebo estivo è stato allestito un’opera di una ventina di metri quadrati su due piani.
La miniatura porta la firma di Ferdinando Righetti. Lo allestisce nel proprio giardino da una decina d’anni: sempre più grande, sempre più curato, sempre più emozionante. Le molte decine di statue sono alte 30 centimetri; una ventina sono in movimento. Curatissimo il paesaggio, il gioco d’acqua e le magie delle luci, con tanto di giorno e notte. Si può visitare fino al 20 gennaio. Professione artigiano, il signor Righetti ha iniziato coi presepi fin da bambino aiutato dai genitori. Da allora ha sempre continuato l’avventura. Otto anni fa, dice alla moglie: “Perché lo dobbiamo vedere solo noi?”. Porta fuori un piccolo quadrilatero: cm 70 per cm 100; poi diventati 14. Quest’anno venti…
Come avviene da anni, tombolone di beneficenza organizzato dal ‘Giò Tenda’ dall’8 dicembre fino al 6 gennaio, dalle 20.30, all’Hotel Bristol in via Liguria.
Saluto sindaco
Il 23 dicembre, alle 11, nel Teatro Astra in via D’Annunzio, saluto del sindaco, con la premiazione degli sportivi misanesi che si sono contraddistinti. Scambio auguri e brindisi.
Il 26 dicembre alle 16,30 tutti al cinema-teatro Astra, gratis, con ‘Natale al Cinema’ per vedere ‘Toy Story 3 – La grande fuga’.
Belvedere
Lasciata Misano Mare, si sale fino a Belvedere per lo speciale presepio nel giardino di piazza Guido Reni. Una trentina di statue ad altezza uomo, con i vestiti cuciti dalle signore della frazione. Una forte mano nell’allestimento è opera del Comitato cittadino. Come sempre la vigilia di Natale, inizio alle 21.30, don Marzio, celebra la messa denominata “Festa della Natività”: anche in caso di acqua, neve, sotto le stelle o la luna, oppure un cielo di nero piombo. Dopo il rito religioso, il Comitato offre ciambella, vin brulè e bibite per i più piccoli, ai quali Babbo Natale distribuirà anche doni. I cittadini di Belvedere sono stati così bravi che il loro speciale 24 dicembre attira persone anche da fuori: Riccione, Cattolica.
Convento
E’ alla terza edizione. Anna Maria Tacchi e Luciano Bartolucci hanno portato nello scenario del convento di San Girolamo, forse il luogo più caro agli abitanti di Misano Mare, centinaia di presepi artististici. Curiosi quelli di Pierino Galluzzi, inseriti in bossoli d’armi, legno e conchiglie. Orario di visita: dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19; dal 12 dicembre al 6 gennaio. Titolo: “La mostra dei presepi artigianali”.
25 dicembre
La parrocchia di Misano Mare di don Marzio da una decina d’anni pranza con i poveri della città.
– Porta a porta dei giovani. Durante le feste natalizie alcune decine di giovani passano casa per casa a raccogliere cibarie: zucchero, caffè, pasta, olio, scatolette… Che successivamente verranno distribuite a chi ne ha bisogno. E tanti portano in parrocchia un pacco-viveri.
Scacciano
Dalla domenica prima di Natale al 6 gennaio si potrà visitare il Presepe in Movimento situato nella ex Scuola Elementare Materna della Parrocchia: quaranta metri quadrati da non perdere. Giorni festivi. Orari: 10 – 12,30 e 15 – 19. Giorni feriali. Orari: 15 – 19,30.
Villaggio Argentina
Nella Sala Polivalente, in piazza Pio X, si svolgerà la tradizionale Tombola di Beneficenza, dall’11 dicembre fino al 6 gennaio.Il 18 dicembre, dalle 15, Tombola per bambini.
Misano Monte
Alla terza edizione, il bellissimo presepe vivente di Misano Monte (Annunciazione, Nascita, Fuga in Egitto) il 19 dicembre dalle 16 alle 19, con decine di figuranti in costume d’epoca, botteghe artigiane lungo la via principale del paese: da piazza Castello alla chiesa di San Biagio. Organizza la parrocchia in collaborazione col comitato cittadino.
Misano Cella
Il Comitato da anni presenta il tradizionale presepe nel giardino dell’ex scuola elementare, di fronte al bar. Altra tappa da effettuare. Il 24 dicembre per tutti i bambini Babbo Natale a bordo di una Fiat 500. La sera, per gli auguri, si va a festeggiare al Centro Sociale Del Bianco
Caritas
La Caritas interparrocchiale di Misano organizza la Festa della solidarietà. L’appuntamento è il 23 dicembre, ore 15, presso il Centro sociale “Del Bianco”. Babbo Natale distribuisce doni, dolci, e bibite a crepapelle. Estrazione lotteria.
Befana
In piazza della Repubblica consegna doni a circa 1350 bambini dagli 0 ai 10 anni. Sponsor. Conad Rio Agina.

Solidarietà: presepe e albero coi tappi di plastica

– Presepe fatto coi tappi di plastica. E albero di Natale addobbato sempre con i tappi di plastica. La fantasia riesce a produrre cose meravigliose. Opere realizzata dai ragazzi dell’Istituto comprensivo di Misano; il presepe è in esposizione nella chiesa del convento di San Girolamo. Dietro i tappi di plastica c’è un progetto educativo di profondo sentimento: solidarietà, risparmio energetico, il riciclo, la pulizia dell’ambiente. Insomma, dietro un apparente piccolo impegno sta crescendo una pianta nobile. Si chiama “Raccolta tappi di plastica”. Il ricavato viene devoluto per sostenere programmi di ricerca scientifica sulle malattie del sangue, acquistare apparecchiature e strumenti per combattere leucemie e linfomi, e borse di studio per la formazione di medici, biologi, tecnici ed infermieri ad alta specializzazione. L’idea del progetto è di Gisella Minoggio, riccionese originaria del Lago Maggiore, insegnante a Misano da 6 anni. Racconta: “Raccoglievo i tappi personalmente, che portavo all’Istituto comprensivo del mio paese di origine. Faccio la proposta al preside che accoglie l’idea. Partiamo lo scorso 22 ottobre; in un mese e mezzo abbiamo accumulato due quintali e mezzo di tappi. I ragazzi sono entusiasti e noi anche”. La signora Minoggio ha coinvolto anche la biblioteca di Misano, la parrocchia di San Lorenzo (dove abita), il Centro Giocomusica di Riccione, il Terzo circolo di Riccione, i vicini di casa. “Anche i tappi hanno cose grandi”. Producono: k-way e interni per giacche a vento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni