Pedalate, rustida e Sangiovese

image_pdfimage_print

Due le partenze per percorsi differenti, da Rimini e Misano Adritico, e due i percorsi, uno più lungo e uno più breve con punteggio differente. Alla prova, non agonistica, hanno preso parte i gruppi ciclistici del dopolavoro iscritti all’Udace (l’Unione dei ciclisti amatori europei), formati dai dipendenti delle aziende della zona ed era valevole per il campionato a punti. Il [url=http://www.cattolica.info/turismo/it_ciclistico/]percorso ciclistico si snodava attraverso le colline dell’entroterra[/url], da Rimini e Misano un’arrampicata fino a Montescudo.

Qui la prima tappa, una sosta per controllo delle tessere punti e un piccolo ristoro. Poi di nuovo verso Rimini, scendendo da Ospedaletto, passando per Cerasolo, Il traguardo era nel piazzale della Orizzonte sulla statale per San Marino. Dopo tanta salita qui li attendeva il vero premio. Piadina, salsiccia e vino per tutti i partecipanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni