La storia per capire presente e “prevedere” il futuro

image_pdfimage_print

In fondo, nonostante la tecnologia, l’essere umano è rimasto quello di sempre. C’è una classe dirigente, c’è un’organizzazione, c’è una ricchezza da spartire. Ci sono la giustizia e l’ingiustizia. Ci si pone la domanda: a che cosa serve l’uomo.
La biblioteca comunale di Riccione ha organizzato un bel ciclo di incontri sul “Novecento”, invitando storici di sicuro valore. Il calanedario al Centro della Pesa, con inizio alle 21.
La Biblioteca comunale Centro della Pesa propone, a partire da giovedì 2 dicembre 2010, un ciclo di incontri e conversazioni sulla storia contemporanea dal titolo “Il Novecento”. Questo il programma che è iniziato lo scorso 2 dicembre e finisce in aprile.
 
9 dicembre – Marco Palla: “Il fascismo e il nazismo”.
 Salto poi in marzo.
3 marzo – Nicola Labanca: “Colonialismo e neocolonialismo”.
    10 marzo – Marcello Flores: “La guerra fredda”.
  24 marzo – Maurizio Ridolfi: “La democrazia repubblicana e il processo di costruzione europeo”.
 31 marzo – Alberto Melloni: “Il Concilio Vaticano II”.
 7 aprile – Domenico Losurdo: “La globalizzazione: una storia lunga e ricca di conflitti”.
 14 aprile – Patrizia Gabrielli: “Donne e cittadinanzna nel Novecento”.

 Il programma degli incontri è stato definito in collaborazione con Stefano Pivato, riminese, rettore dell’Università di Urbino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni