Ial, serata per madre Teresa

image_pdfimage_print

LA SOLIDARIETA’

Giovanni Salvadori partirà tra breve per l’ultimo dei suoi innumerevoli viaggi. Destinazione Gomel, in Bielorussia, dove le missionarie di Carità di madre Teresa si occupano dei ragazzi vittime delle radiazioni seguite al disastro di Cernobyl. “Grazie all’impegno del direttore Paolo Semprini e della professoressa Katia Serafini abbiamo raccolto 1.100 euro in una sola serata. Ma soprattutto – continua Salvadori – grazie al generoso impegno degli allievi della scuola che hanno preparato e servito la cena. Hanno dato del loro meglio lavorando dalla mattina presto fino alle undici di sera”. Al denaro raccolto grazie alla cena allo Ial si deve aggiungere quello recuperato lo scorso anno e altre donazioni di amici generosi. Obiettivo, fare un bel regalo di Natale ai ragazzi malati di leucemia e deformazioni legate alle radiazioni: 6.000 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni