Cercarci un altro Noè e far presto a salire sulla barca

image_pdfimage_print

1) Grazie ad una teoria ora finalmente sappiamo che non siamo stati creati da Dio ma discendiamo da una scimmia.
2) Il matrimonio viene guardato con disprezzo, come limitazione della libertà e non più come un tassello fondamentale su cui costruire un futuro.
3) Un feto è diventato un intruso di cui disfarsene al più presto mentre fino a qualche decennio fa ci veniva insegnato che una madre si sarebbe tolta il pane di bocca pur di darlo al proprio figlio.
4) Delocalizzando la produzione in luoghi dove il costo del lavoro è 10 volte inferiore al nostro, è stato tolto il futuro ai nostri giovani ed una vecchiaia serena agli anziani.
5) La ricerca del profitto ad ogni costo sta disumanizzando l´uomo; la morale viene calpestata, il rispetto delle regole ridicolizzato e tutto diventa lecito.
6) I nostri vecchi contadini, analfabeti, sanno che è contro natura aumentare la produzione del proprio campo, si corre il rischio di renderlo sterile. Dalla bibbia sanno che ci possono essere anni di abbondanza e anni di carestia. I manager, plurilaureati, loro non lo sanno. Per loro ogni anno bisogna aumentare il budget del 10- 20%.
7) Così abbiamo avuto solo 120 banche fallite nel 2009 negli Stati Uniti. Solo 120 perché è intervenuto lo Stato inondando di liquidità il mercato per tenere su la baracca, altrimenti finiva come nel ´29.
8) Gli Stati Uniti hanno fatto uno sciagurato accordo con la Cina: tu produci a basso costo sulla pelle dei tuoi operai. Così noi compriamo merce a basso costo. Con quali soldi? Semplice: elargendo allegramente prestiti (vedi subprime).
9) Sono finite le noci a Bacucco. Gli stati stanno barcollando. La diga costruita per contenere l´enorme debito manda sinistri cigolii (Grecia, Islanda, Irlanda, Spagna…).
10) Come uscirne? Basterebbe leggere l´ultima enciclica del Papa Benedetto XVI e poi applicarla, lì dentro c´è scritto come fare.
Ma il problema è: in un mondo ormai scristianizzato, dove il buonismo prevale sul Bene, dove il diritto di scelta della madre prevale sul diritto di venire al mondo del nascituro, dove il furbo viene additato ad esempio e l´uomo di buona volontà ridicolizzato, è ancora possibile ritrovare nei cuori quello spirito veramente cristiano che non sia solo di facciata?

Forse è meglio cercarci un nuovo Noè e fare in fretta a salire su quell´arca.

Roberto Ghigi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni