Bagni 33, poesie e musica in spiaggia

image_pdfimage_print

Vengono recitate poesie in uno spazio scenico; con degli intervalli musicali non meno inferiori. La prima serata è il 14 luglio (per i francesi è la presa della Bastiglia), con inizio alle 22. Le voci recitanti sono quelle di Giuliano Cardellini, Simona Tebaldi e Giuliano Volpinari, il giovane Stefano Pecci, ha suonato anche alla Scala, invece delizia col sassofono. Anteprima ore 21.30 con Silvio Di Giovanni che leggerà Lucrezio “De Rerum Natura” di Lucrezio.
Si replica l’11 agosto, sempre con inizio alle 22. E sempre con la voce di Giuliano Cardellini, ma con l’aggiunta di Sara Jane Ghiotti; Antonio Nasone si cimenta con la chitarra. Verranno lette poesie di Pablo Neruda, Wislawa Szymborska e Giuliano Cardellini tratte dai suoi libri “Diciannove versi d’amore e una rosa”, “nel godere dell’amore”. Nella rassegna saranno eseguite le canzoni, “L’amore è così fuggevole”, “Sei” e “Solo ora ho capito” del compositore Fabio Masini con testi di Giuliano Cardellini.

Per maggiori informazioni: 0541-950076.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni