Velo Club, in un libro 60 anni

image_pdfimage_print

– Velo Club Cattolica, storie di ieri e di oggi, pedalando verso il sessantesimo.
Il presidente Giorgio Gobbi parla del progetto di ricerca sul mondo del ciclismo della nostra città.
“Vogliamo raccogliere parole, ricordi, emozioni di una spedizione che dal 1952 porta il nome Velo Club Cattolica. Oltre cinquant’anni d’amicizia, di voglia di fare sport insieme? di riconoscersi in valori condivisi, partecipati? di trasmettere passione e divertimento insegnando le regole della vita prima ancora dei fondamenti della tecnica ciclistica”.
Cosa volete fare?
“Un libro che contenga la memoria storica di quasi un sessantennio del nostro ciclismo locale, per riuscire a tramandare quello che la passione e l’amore di tanti ‘volontari per la bicicletta’ hanno trasmesso a molti ragazzini, quello di vivere il ciclismo come una tappa importante, ma non decisiva, della gara che è la vita. Nella ricerca saranno coinvolti i nostri giovani atleti e le loro famiglie con un progetto partecipato sul territorio, per ricostruire, attraverso le narrazioni, i fatti e gli avvenimenti, la storia della nostra associazione fin dal suo nascere, nella consapevolezza che la memoria collettiva è un ‘bene pubblico’, di appartenenza al territorio”.
“Quindi, racconti lontani legati alle prime esperienze con la bicicletta da corsa, ai valori, ai miti, agli allenamenti. Storie di traguardi volanti, di sfide, di vittorie, di rabbia, di sconfitte, di polvere e sudore, di avventura e sacrifici, di amicizie, di gite in compagnia, di festeggiamenti? per tornare a rivivere quel che sembrava dimenticato. Non solo: questi ricordi saranno integrati con le storie dei piccoli atleti d’oggi, arricchite dai loro disegni e dalle loro emozioni sulla bicicletta, perché anche sui pedali si ritrovino le tracce di una identità comune, condivisa nel colore di una maglia che a reso simili tutti quelli che l’anno indossata”.
Cosa bisogna fare?
“Invitiamo la cittadinanza a partecipare a questa iniziativa. Se avete vissuto in prima persona, fatti, situazioni, avvenimenti riferiti al Velo Club Cattolica fin dai primi anni ’50 o possedete ricordi di ciclismo locale e avete ‘voglia di raccontare’, potete telefonare al 3495423538 o mandare un email a veloclub.cattolica@email.it scrivendo la vostra narrazione, completa di dati anagrafici: sarete poi contattati. Inoltre, siamo alla ricerca di documenti storici sulle due ruote locali: titoli introduttivi su articoli di giornali, ordini d’arrivo importanti, foto di ciclisti locali di ieri e di oggi. Insomma, un bel collage d’immagini, ma soprattutto di parole, realizzato da tutti noi, insieme”.
Il progetto è curato da Anna Cecchini, diplomata esperta in pratiche biografiche territoriali dalla Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni