Guerrino Bardeggia, mostra a Portoverde

image_pdfimage_print

Si trova nella chiesetta di San Lorenzo. In tutto 16 quadri di proprietà della famiglia Bardeggia con tema la vita, la fede e la natura. Esposti anche due opere della famiglia Piccioni e la ‘Crocifissione’, che la famiglia Bardeggia donerà all’Associazione Amici di Portoverde, che a sua volta la destinerà alla Chiesa di San Lorenzo.
Oltre ai quadri, ci sono anche quattro sculture in terracotta e le fotografie sulle sculture di sabbia felliniane realizzate negli anni ’90.
Guerrino Bardeggia nasce a Gabicce Mare nel 1937; è morto nel 2004 dopo una lunga malattia. Talento precoce, inizia a disegnare sin dall’infanzia. Si diploma all’Istituto di belle arti di Urbino.
Artista completo, opera nella pittura,scultura, grafica e ceramica. Ha partecipato su invito a rassegne d’arte nazionali ed internazionali. Nella sua carriera artistica ha allestito oltre 100 mostre personali e vinto circa 500 premi.
E’ stato nominato Cavaliere della Repubblica Italiana, Cavaliere Ufficiale per meriti artistici e Commendatore di S.Gregorio Magno della Città del Vaticano.
E’ stato Accademico della Rubiconia Accademia dei Filipatridi di Savignano sul Rubicone ed ha avuto il privilegio di presentare le proprie opere a: Palazzo dei Diamanti di Ferrara, Villa Mazzacurati Aldrovandi di Bologna e allo Zecchino d’Oro dell’Antoniano di Bologna.
La mostra è aperta fino al 22 agosto, tutti i giorni, dalle 15 alle 22. Ha organizzato l’Associazione Amici di Porto Verde, con il patrocinio del Senato della Repubblica e curata dal critico d’arte Enzo Dall’Ara e dall’allestitrice Elvezia Piretti e Beatrice Arcangeli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni