Foro Boario

image_pdfimage_print

…Qua la mano! – Si dice che nella stretta di mano ci sia la personalità dell’essere umano; la considerazione che si ha dell’altro. La reciprocità. Insomma, l’umanità in un particolare. E sulla forza con cui la si stringe si sono costruiti molteplici schemi sui valori. Sotto Natale si stringomo miriadi di mani in segno benaugurale. Molto attivo è Mario Bullo. Davanti al teatro “Ronci” di Morciano incontra un’amica che gli porge la mano inguantata. Afferma Bullo: “Così non la voglio!”. “Sta a te scoprirla!”.

…Ciotti, finito il gioco? – La politica vera è così. Oggi il potere che come è arrivato inaspettatamente ti abbandona senza troppi perché. Il sindaco uscente di Morciano, Giorgio Ciotti, per 10 anni monarca asssoluto, vorrebbe gestire anche la sua successione nel centrodestra sempre da monarca. Vorrebbe scegliersi il candidato a sindaco, nominare gli assessori e comporre la lista che dovrebbe combattere il centrosinistra. E se Giorgio Ciotti facesse una bel salto della quaglia. Sorprenderebbe tutti anche se stesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni