Mar Mediterraneo, buone pratiche di integrazione

image_pdfimage_print

POPOLI

– Lo scorso settembre giunse in visita in provincia di Rimini una scolaresca turca delle superiori che studiava informatica. A grande maggioranza fatta da femmine, vestivano come i coetanei delle scuole che andavano a visitare. In una primaria aziende del Riminese quando si parla di Turchia affermano: “Sono i tedeschi del Medio Oriente”. Tra i maggiori partner commerciali dell’Italia, con il Pil (Prodotto interno lordo) che cresce del 7 per cento l’anno, tra Rimini e Riccione si tengono una serie di conferenze grazie alla Fondazione Michele Pulici che gettano luce su questo affascinante e vicino Paese.

Incontri del Mediterraneo (Riccione-Rimini 2008)

30 ottobre – 15 novembre.
Tema: “Turchia: laicità – donna – democrazia”.

Nel contesto politico-culturale dello scontro di civiltà materializzatosi nell’attentato alle torri gemelle di New York e nelle guerre per esportare i valori dei sistemi democratici occidentali, gli Incontri del Mediterraneo 2008 propongono: momenti di riflessione sulla necessità della conoscenza reciproca per facilitare l’incontro e lo scambio fra i popoli. In particolare il tema di quest’anno ruota attorno alla storia e alla realtà della Turchia e indaga sulle esperienze di integrazione scolastica e interculturali praticate nelle nostre scuole di ogni ordine e grado.

Programma di novembre:

6 e 13 – ore 21: Cineforum – gli Armeni, i Kurdi, la Turchia (Cineteca via Gambalunga – Rimini) – Proiezione film: Yol – La sposa turca – La masseria delle allodole.
12 – dalle ore 9 a Ricione: “La dimensione interculturale: promuovere l’auto-rappresentazione dei giovani”. Nel corso del dibattito del pomeriggio verranno segnalati i lavori e i progetti più significativi e proposte di pubblicazione a cura dellAssociazione “Michele Pulici” di Riccione.
13 – dalle ore 9 alle ore 13 a Morciano di Romagna: i relatori ospiti turchi e kurdi si incontrano con gli studenti presso gli istituti superiori sui temi: “La donna e l’Islam – La laicità dello Stato – Stato, democrazia, minoranze etnche”.
13 – dalle ore 15 alle ore 18 a Riccione: incontro con operatori sanitari : “Sanità, donna e Islam”.
14 – dalle ore 9 a Riccione: “Conoscere la Turchia”. Presenta e modera Orsola Casagrande (corrispondente del il Manifesto da Istambul. Interviene e partecipa Ennio Remondino corrispondente Rai da Istambul.
15 – ore 9-13 a Rimini: i relatori-ospiti turchi e kurdi si incontrano con gli studenti presso gli istituti superiori sui temi: “La donna e l’Islam – La laicità dello Stato – Stato, democrazia e minoranze etniche”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni