Conad Rio Agina Misano, un quarto di secolo di belle storie

image_pdfimage_print

Da un supermercato a Misano Mare nel ’83, a 6 punti vendita: due a Misano (Rio Agina), Riccione (Boschetto), due a Pesaro, più un Dico a Misano. Da 650 a 5.000 metri quadrati e 160 dipendenti

– Nel 1983, Franco Morotti, Iole Pangrazi, Domenica Empoli e Dino Fraternali dirigono quattro negozi di generi alimentari sul territorio di Misano Adriatico. Capiscono che la distribuzione è agli inizi di una rivoluzione partita anni prima nelle grandi città del nord, ma ancora difficile da comprendere nella periferia. Si mettono insieme e con altri 11 soci fondano il Conad Rio Agina a Misano Mare, a pochi passi dalla centralissima via Repubblica. In tutto 650 metri quadrati: una superficie amplissima ai tempi.

Gli inizi
L’idea è buona; l’impresa va bene subito. Anche se la paura è tanta. Agli inizi gli orari sono lunghi e non meno che faticosi. Aspettando di passare tra un turno e l’altro, si consumava un panino in piedi. Si effettuavano i classici sacrifici per strutturare ed irrobustire il futuro dell’azienda. Oltre al lavoro, c’era applicazione e professionalità. Un esempio, è la cottura dei polli allo spiedo da servire ai turisti degli appartamenti e campeggi. Gli addetti “presero lezioni” da esperti. Diventarono talmente bravi, che si vendevano soltanto con la forza del profumo. Dopo 25 anni, i 650 metri quadrati sono diventati circa 5.000. I dipendenti d’estate toccano le 160 unità (140 nel periodo invernale). Ma lo spirito è rimasto immutato: ascoltare e servire al meglio il cliente. Ed essere a sua disposizione per crescere insieme.

Le tappe
La prima tappa del lungo cammino che ha fatto del Conad Rio Agina, uno dei fiori all’occhiello del settore nelle province di Rimini e Pesaro, risale al ’90. Si acquisisce il genere alimentari di Portoverde (ceduto poi nel 2001).
Una data da svolta, da appuntare nel sacro quaderno dei fatti importanti, risale al ’93: si scende a Pesaro con un punto vendita. Nella stessa città nel 2006 si issa una seconda bandierina.
Stare sull’onda è sempre stata una delle filosofie dei soci del gruppo. Nei primi anni ’90 sembrava che i discount dovessero sgretolare le certezze della grande distribuzione classica. Così eccoli in campo per l’ennesima avventura. Nel ’92, aprono il discount a Misano Adriatico, dietro il “Marco Polo”, a pochi passi dalla Strada Nazionale.
Un’altra tappa da incorniciare risale al nuovo secolo: 2001. Acquisiscono la gestione del Conad Boschetto a Riccione.
Altro centro, e punto di partenza, per altre avventure imprenditoriali è nei primi anni del 2000. Si gettano le basi per la Nuova Conad Rio Agina a Misano Adriatico. Si sceglie un posto visibile, facilmente raggiungibile e con ampio parcheggio: a pochi metri dalla Strada Nazionale (la mitica via Flaminia dei Romani). Il nastro viene tagliato nel 2003. La scommessa viene premiata dai clienti.

Futuro
I soci sono uniti e compatti. Hanno la volontà e lo spirito di fare, di continuare nel solco di chi è venuto prima. Fanno sapere Giorgio Cecchini e Giuseppe Ottaviani: “Cercheremo di cogliere le opportunità che il mercato e la fortuna offrono”.

I protagonisti del successo

– Giuseppe Ottaviani e Giorgio Cecchini, rispettivamente presidente e direttore del Conad, non hanno dubbi: “I protagonisti assoluti dei nostri magnifici 25 anni sono stati i nostri dipendenti. Alcuni sono entrati come giovani stagionali al primo impiego e dopo 20 anni sono ancora con noi: Romina Iacchetti (responsabile al Conad Boschetto di Riccione), Claudio Casadei (responsabile generi vari sempre al Boschetto) e Sabrina Gaia (responsabile amministrativo dell’azienda)”. Ma eccoli i protagonisti attuali della Conad. Per città.

Pesaro
Brinza Mihail, Duchi Forti Michael, Federici Simone, Gennari Enea, Maggio Angelo, Mainardi Enrico, Mauri Cristiano, Moretti Romina, Paolini Mirco, Patrignani Loredana, Petrukhina Olena, Pozzi Emma, Quagliarella Sara Dora, Rossi Imelde, Saccomandi Valeria, Salonia Marco, Santini Alessia, Urani Sara, Vitali Susanna, Cosma Erika, Diotallevi Federica, Lolina Yuliya, Simonetti Nicola, Spinaci Cinzia

Riccione
Angeli Luigi, Antonelli Alex, Antonelli Isabella, Beccaletto Simonetta, Benedetto Maria, Berardi Elena, Bernardini Moreno, Betti Nadia, Bianchi Marco, Bianchi Patrizia, Bracciano Maria Antonietta, Bumbu Lidia, Cannella Stefania, Casadei Claudio, Cecchini Alessandro, Colacicco Paola, Di Nardo Luca, Donati Simona, Fabbri Elisa, Fabbri Nicoletta, Facecchia Maria Rossella, Felicini Anna Maria, Focante Filippo, Freducci Rosa, Giannetti Jennifer, Giorgi Monica, Guarini Carmen Simonetta, Guerra Paola, Guglielmi Alessandro, Iacchetti Romina, Lanza Marco, Lippolis Irene, Lotti Vilma, Manenti Luciana, Marcaccini Roberta, Menini Nicola, Mercato Antonio, Minelli Italia, Mosca Michelina, Ndiaye Mafal, Olivetti Alessandro, Onali Maria Laura, Pepe Martino, Piccioni Giulia, Politi Carmen, Polito Cristina, Pora Pierpaolo, Romani Valter, Santi Pamela, Sbaragli Gloria, Semprucci Beatrice, Simoncelli Daniela.

Misano
Bartoli Paolo, Bertuccioli Anna Maria, Bianchi Raffaella, Bianchi Stefano, Casali Luca, Conti Maria Letizia, Deriu Alessandro, Lucatorto Gaetano, Luzi Michela, Marzi Elisa, Olimpiyeva Viktoriya, Petrucci Stefano, Pozzati Livia, Rossi Emanuela, Saetti Thomas, Tonini Mirella, Tosi Marco, Calegari Thomas, Cevoli Milena, Giovannini Sendj, Mussoni Demis, Ricci Alessia, Sabattini Fabrizio, Tiberi Benito, Tonini Francesco, Troni Sandro, Uguccioni Jari, Zambelli Marco, Angelini Daniele, Battazza Giorgia, Berardi Sara, Burcus Georgeta, Burcus Roxana Mihaela, Canaletti Sabrina, Caputo Filomena, Cerrone Rosanna, Conti Matteo, Cozzolino Joseph, Crescentini Mattia, D’Alessandro Milena, Delbianco Sara, Del Bianco Stefania, Derosa Giovanni Michele, De Rosa Raffaella, Dommarco Adele, Fabbri Maria Grazia, Faloppa Luca, Gala Sabrina, Gennari Gianluca, Giorgi Alessandro, Giorgi Catia, Kashari Pranvera, Khoule Modou, Lanza Salvatore, Mangani Gigliola, Marandella Marzia, Mariotti Marco, Moroncelli Barbara, Pellegrini Gianluca, Pennacchini Alessandro, Petrucci Matteo, Pinto Rita, Piobbici Pier Paolo, Protti Oscar, Pruccoli Maurizio, Ramirez Amor Miguel Angel, Rossi Daniela, Sammarini Maria Concetta, Saponaro Deborah, Sardella Marina, Scafuto Vincenzo, Scognamiglio Ciro, Senatore Danila, Simoncini Simona, Tacchi Cristina, Sorcinelli Erica, Spinu Nicoleta Victoria, Stanco Maria, Tamburini Sabrina, Terenzi Raffaella, Tonti Simone, Zyberi Asllan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni