image_pdfimage_print

– Via prima del tempo per un male improvviso quanto incurabile lo scorso maggio. Carlo Paolini lascia la moglie e due figli. Vigile nel Comune di Morciano, con il sindaco Stefano Dradi fu consigliere comunale con delega alla Fiera di San Gregorio.

Uno dei fondatori della Mofa, per cinque anni sindaco socialista, un signore

Giocatore senza illusioni, raccontava, con divertito distacco, che se avesse investito i suoi guadagni, sarebbe miliardario. Precisava: “Al casinò ho sempre giocato i soldi che non mi servivano”. Per i morcianesi era colui che può dire di aver vissuto

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini