Montefiore, rocca corazzata

image_pdfimage_print

onte dei fiori, la Rocca più inespugnabile della Valle del Conca. Corazzata da una imponente impalcatura metallica (per agevolare il restauro), assume un aspetto surreale, simile ad un dipinto di Salvador Dalì, facendola apparire più solida e rassicurante che mai.
Ogni centimetro quadrato dell’antica struttura fortificata viene oggi accarezzata per la prima volta dalla mano amica dell’uomo per farla tornare al suo originario splendore. Piena di fascino e di storia, la Rocca si lascia plasmare con cura da mani esperte, in tutte le sue irti pareti, come avvenne 700 anni fa, per farsi ammirare e vestita di nuovo e decantare anche da coloro che verranno dopo di noi.
Il suo ricchissimo patrimonio storico, con il passare degli anni ha acquisito un valore aggiuntivo che viene commentato con grande stupore dai suoi visitatori durante i festeggiamenti estivi chiamati: Rocca di Luna. A volte, magicamente, come avviene nei sogni, la Rocca arriva solitaria arriva a baciare dolcemente la luna piena, in segno di gratitudine per aver illuminato e vegliato cortesemente il piccolo borgo antico.

di Emilio Cavalli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni