Amendola: l’onestà e saper fare delle cose

image_pdfimage_print

Amendola: “Non deve, anzitutto, considerare la politica come una carriera, ma un mandato che può essergli tolto, e che dovrebbe anzi venire ritirato quando la sua opera non appare più utile”.
Il babbo di Amendola, Giovanni era stato ministro delle Colonie col governo Giolitti e si arrabbiò perché un parente con l’auto del governo si era fatto un giro nei giardini di Villa Borghese. Come si vede nulla apparentemente di straordinario: ma un po’ di sano buon senso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni