image_pdfimage_print

– Dal 23 al 25 marzo scorso hanno avuto luogo a Berlino le celebrazioni dei 50 anni di Unione Europea (Ue) da parte dei 27 capi di Stato e di governo del continente. Il vertice di Berlino si è concluso con la firma della conclusiva Dichiarazione da parte di Angela Merkel, la cancelliera tedesca che ricopre la presidenza di turno del Consiglio dell’Ue, del presidente della Commissione europea Barroso e del presidente dell’Europarlamento Pöttering. Vi sta scritto che il Trattato costituzionale europeo dovrà essere sottoscritto, entro le elezioni europee del 2009, dai paesi che ancora non l’hanno fatto: attraverso referendum la Repubblica Ceca, Danimarca, Irlanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, e mediante voto parlamentare la Svezia.
Parlare e celebrare è stato facile, ma i diplomatici

“I suoi vescovi. Biancheri era un pastore nel senso vero della parola; aveva un buon rapporto con i preti ed era aperto al Concilio. Tonini, nel suo frangente è stato un amministratore apostolico. Locatelli era un bergamasco. Poi è arrivato De Nicolò”.

Vinto due volte il Compasso d’oro (il Nobel dei designer). Progettato oltre 800 prodotti.
Sua la Ducati Monster II

La grande festa il 13 aprile alle ore 21.30 al pub Roundhouse di Cattolica.

Insieme all’ammiraglio Bigi, il massimo graduato nato a Morciano. Liceo, due lauree, ha smesso di studiare all’Università 2 anni fa; si iscriveva alle facoltà per il piacere di imparare.
“Il segreto del comando è rispettare gli altri, soprattutto i sottoposti”. Conosce i campanili di mezz’Italia

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini