Speciale Fiera – Salone attrezzatura alberghiera, attingere nuove idee

image_pdfimage_print

– Farsi venire delle idee. Per un turismo innovativo e capace di competere in uno scenario internazionale sempre più affilato e complesso. Un pozzo delle idee è il Sia (Salone internazionale dell’attrezzatura albrghiera) in programma alla Fiera di Rimini dal 25 al 28 novembre.
La manifestazione non è solo prodotti ma anche mostre, cultura, intrattenimento. Il clou è “Dormire Altrove. Il design dei luoghi inusuali, dall’eros alle suite volanti”.
“L’intento – ha detto il direttore generale di Rimini Fiera, Piero Venturelli – è quello di consolidare Sia Guest quale punto di riferimento per il mondo della progettazione dei luoghi dedicati all’accoglienza e come osservatorio di nuove mode e stili di vita”.
Continua Venturelli: “Stiamo inoltre lavorando ad un nuovo progetto Sia Dubai, un workshop tra aziende italiane e operatori arabi dal 4 al 6 marzo 2007, all’interno del prestigioso Burj al-Arab, il famosissimo albergo a 7 stelle”.
“La mostra – spiega il product manager Sia, Barbara Padovan – si snoda su 5 mila metri quadrati. E’ organizzata da Rimini Fiera in collaborazione con la rivista Suite ed è un percorso su progetti avveniristici per soggiorni alternativi e intende rappresentare la risposta in termini architetturali e di design alle esigenze del nuovo viaggiatore che sempre più sfugge a qualsiasi catalogazione, alternando senza apparente contraddizione le modalità di soggiorno più diverse”.
L’architetto Giuseppe Biondo, curatore della mostra ha detto: “Saranno otto famosi designer a cimentarsi su altrettanti ‘diversi luoghi’ dell’ospitalità: Marcello Ceccaroli (Il cielo in una stanza), King & Roselli (Tree house suite), Marco Lucchi (Borderline), Andrea Meirana (Wish you were here!), Simone Micheli (Cheap & Chic, l’hotel per il nostro tempo), Marco Piva (Luxury shell), Luca Scacchetti (La tenda, il sogno e la macchia color porpora) e Studio 63 (Love Hotel). Un percorso affidato al loro estro che condurrà in suite sullo spazio, sugli alberi o ancora con vista sul fondo del mare o assolutamente borderline, in raffinati accampamenti nel deserto o sensuali love hotel fino ad arrivare agli hotel cheap & chic o dal lusso sfrenato”.
Politecnico di Milano
A Sia Guest 2006 anche un allestimento di Poli.Design, il Consorzio del Politecnico di Milano, con la presentazione dei lavori realizzati dagli studenti dei primi due corsi di perfezionamento “Bathroom Design” e “Hotel Experience Design” promossi in collaborazione con Rimini Fiera e il Salone dell’Accoglienza.
“Evidenzio – chiude Piero Venturelli – lo sviluppo del profilo internazionale di Sia Guest. Ci siamo concentrati sui mercati del Centro e dell’Est Europa con iniziative commerciali e di comunicazione in Germania, Austria, Francia, Svizzera, Ungheria e Polonia; e ancora su quelli orientali del lusso emergente. Ospiteremo delegazioni di operatori da Emirati Arabi, Bulgaria, Turchia, Spagna e, in collaborazione con Ice (Istituto commercio estero), dalla Polonia”.

CURIOSITA’

– Sia Guest è anche il Forum sul Turismo nel Mediterraneo. Alla sesta edizione, è organizzato dalla Camera di Commercio di Rimini. Arrivano delegazioni dal Marocco, Tunisia, Egitto, Giordania, Siria, Turchia, Croazia
e Russia

Dieci settori merceologici

– Negli anni i settori merceologici di Sia si sono arricchiti. I principali: attrezzature grandi impianti per la ristorazione, arredamento contract, hotellerie, tecnologia, impiantistica, arredo bagno, benessere, inter Decò per alberghi, residence, ristoranti e pubblici esercizi.

Più di 40.000 visitatori

– Quest’anno Sia Guest presenta 700 espositori su 90 mila metri quadrati e ospiterà anche i grandi impianti per la ristorazione. Ogni anno giungono circa 40.000 visitatori ( circa 2.500 gli stranieri). Per maggiori informazioni: www.siarimini.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni