Morciano di Romagna, tempio delle pasticcerie

image_pdfimage_print

Ve ne sono ben due: la storica Luigi Ghigi (fondata nella metà dell’Ottocento come forno e negli anni trasformatasi) e la Garden, anni ’90. I due locali attirano “visitatori” oltre che dalla provincia di Rimini, anche da quella di Pesaro, la forza-privilegio di essere un paese di frontiera.
La Garden senza la presenza della Ghigi molto probabilmente non sarebbe mai nata, altra forza, ma della storia. E tutt’e due hanno alla testa due persone. La pasticceria-gelateria Ghigi, i fratelli Carlo e Gianni, figli del mitico Luigi. Mentre alla Garden ci sono Enzo Tagliaferri (già apprendista Ghigi) e Claudio Castiglioni, più che amici.
I due locali offrono alla clientela prodotti di qualità e due locali semplicemente belli. Insomma, rappresentano al meglio come si fa locale pubblico, come ci si rinnova. Inoltre, sono fornitori della stragrande maggioranza dei bar della provincia di Rimini, senza dimenticare Pesaro. Insomma, oltre alla tante, ci sono altre due buone ragioni per un salto a Morciano di Romagna, dove all’ingresso del paese si potrebbe anche scrivere, Città della Pasta e della Pasticceria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni