Danilo, maratoneta a Pechino

image_pdfimage_print

– Danilo Biagiotti, con i colori dell’Atletica 75, correrà la maratona di Pechino in calendario il 12 ottobre; partenza da Bologna il 10. Con lui anche altri due iscritti della società cattolichina, i pesaresi Alberto Lupi e la morosa, Ilaria Gentilucci.
Quarantanove anni ben portati, sposato, due figli, Danilo fa frullare le sue gambe in libertà tutte le domeniche dove c’è una gara. D’estate, in luglio e in agosto, consuma le suole tutti i giorni: a piedi (una quindicina di km) o in bici (molti di più).
Vive lo sport intrecciandola ai luoghi, all’arte, alla cucina, all’artigianato. Dice: “Ho la curiosità di andare in giro, per conoscere, per vedere. Ed ho il pallino fisso di gareggiare: la mia scusa per nuove esperienze e a modo mio vere e proprie esplorazioni”.
Iniziato attorno ai 35 anni, Biagiotti finora ha corsa una decina di maratone, soprattutto le eco-maratone lungo i sentieri di montagna e centinaia di podistiche. Il 4 agosto scorso uscita sulle Dolomiti insieme ad altri tre cattolichini. A Scanno (Abruzzo), gara e merletti al tombolo. Prima di innamorarsi dell’atletica aveva praticato una caterva di sport (“quasi tutti”). A Pechino gareggia con una maglia che reca due scritte: www.metalsedie.com e Made in Italy. Insomma, sulle orme di Marco Polo con un po’ di commercio che non guasta mai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni